Cava de’ Tirreni: cava5stelle Libro Bianco “Laghetti alla Badia, attiviamoci!”

 Bella l’idea dei laghetti di Delio Trezza. L’appuntamento è per domenica 4/10 alle 9 davanti all’abbazia benedettina per effettuare un sopralluogo sul posto. L’Associazione Cava5stelle Libro Bianco ci sarà ed accoglie con enorme piacere l’invito del concittadino. Solo i cavesi di una certa età ricordano i laghetti nei pressi del campo di calcio dei monaci benedettini, per gli altri solo un ricordo oppure un racconto. Lo è anche per noi e vogliamo che però questo ricordo si concretizzi, sia un motivo in più per chi voglia visitare la nostra città. Facciamola ritornare la nostra città la “Piccola Svizzera”, questo con l’aiuto dei cittadini e ce ne sono tanti che, non solo a parole, vogliono che si riscopra l’identità cavese persa nel corso di questi anni, fatta di brutture, di menefreghismo, di arroganza, di egoismo. Come noi hanno aderito al momento le associazioni Frida, Malc, Liberi Insieme, Team@anima trail, ed il gruppo facebook “Quelli che amano Corpo di Cava – Badia!Sia” quindi si invitano anche le altre associazioni cittadine in modo che questa possa essere una di quelle occasioni in cui possa nascere una sinergia tra le associazioni che porti ad un graduale e radicale cambiamento e miglioramento del vivere quotidiano. I laghetti sono un’opportunità che in altri luoghi sono di richiamo, sono valorizzati come lo meriterebbero. Le montagne che ci circondano sono un tesoro da valorizzare, da riscoprire e turisti da attrarre. Il nostro augurio è che l’Amministrazione non sia sorda a questo richiamo.