Mercato San Severino: Ascolese ringrazia Sindaco impegno banda larga

“Ringrazio il nostro Sindaco, Giovanni Romano, per la tenacia e l’impegno che ha messo in campo per assicurare a tutto il territorio comunale l’intervento di estensione della rete in banda larga, di cui beneficerà anche la  dorsale S.Vincenzo-Carifi-Ciorani, di cui sono espressione territoriale.” Così l’Assessore alle politiche dello Sport ed all’associazionismo, Rosa Ascolese,  a seguito della notizia ufficializzata dal primo cittadino e relativa all’approvazione, da parte del Ministero delle Infrastrutture, dell’intervento di estensione della rete in banda larga.“Il progetto originario” – dice l’assessore –“escludeva la posa in opera della fibra ottica in una parte del nostro territorio comunale, mala riconosciuta capacità di interlocuzione del nostro Sindaco ha, per l’ennesima volta, ottenuto i risultati sperati. E le comunità interessate, che mi onoro di rappresentare, gliene sono grate.” Così si e’ conclusa la fase di ripetuti confronti con i dirigenti ed i tecnici della Telecom e con i dirigenti della Regione Campania, per estendere la rete in banda larga da realizzare lungo la dorsale S.Vincenzo-Ciorani. “Abbiamo lavorato intensamente” – ha precisato ieri Romano – “conla Telecomela Regione Campaniaper circa due mesi. Un confronto a volte dialetticamente acceso, ma sempre improntato ai principi della massima collaborazione istituzionale, nel segno del reciproco impegno. E i risultati sono arrivati, premiando la tenacia dell’Amministrazione Comunale.  Con buona pace dei soliti mestieranti della bassa politica che pur hanno tentato, nei mesi scorsi, di addebitare al Comune responsabilità che non erano in capo all’Ente locale. Abbiamo seguito la  strada del dialogo e della leale collaborazione istituzionale anche con qualche consigliere di opposizione, nell’esclusivo interesse dalla nostra Comunità e rifuggendo da polemiche sterili alimentate da chi ha inutilmente tentato di creare un caso “politico”  per i interessi di parte”.“Lo stato dei lavori già avviati sul territorio comunale di Mercato S. Severino per la sistemazione della fibra ottica, finalizzata all’utilizzo della banda larga – precisa il primo cittadino – ha raggiunto la quasi totalità delle opere precedentemente in progetto. Il programma adesso si concluderà definitivamente con i lavori che estenderanno la rete in banda larga anche per le frazioni S.Martino, Priscoli, Torello, Carifi e Ciorani in considerazione della presenza della Casa Madre dei Redentoristi, rilevante attrattore culturale, di due Uffici Postali, delle Scuole e del nuovo Ufficio del Giudice di Pace, di imminente attivazione”.