Cava de’ Tirreni: concorso scolastico “Elisabetta Sabatino”

Al fine di promuovere la scrittura all’interno delle scuole, sostenendo le potenzialità creative degli studenti per aiutarli a valorizzarle, l’ Assessorato all’Istruzione della Città di Cava de’ Tirreni unitamente all’ I.I.S. Gaetano Filangieri  ha promosso un concorso scolastico, che avrà cadenza annuale, dedicato alla docente cavese, prematuramente scomparsa, Elisabetta Sabatino dal titolo Concorso di scrittura creativa in memoria di Elisabetta Sabatino. E’ intenzione dell’ Amministrazione comunale onorare ogni anno,  l’8 marzo, in occasione della giornata dedicata alla donna, la figura della docente e scrittrice, utilizzando di volta in volta come tema del concorso una frase particolarmente significativa dei suoi saggi. Elisabetta Sabatino, figura emblematica di educatrice, capace di “leggere” i segni dei tempi,  prematuramente scomparsa, è stata feconda promotrice, anche attraverso i suoi scritti, di vera cultura nel mondo della scuola e di stimolo presso le nuove generazioni a “costruire insieme” per la formazione di personalità dotate di spirito critico, fantasia ed immaginazione. Nel ricordo di quanto da lei scritto nel saggio “L’idea di un dio, il volto di Dio” ella afferma: “In questo mondo non più uni-verso, unitario e totalizzante, ma massificante e globalizzato, in cui esistono sei miliardi di solitari, un valore molto avvertito è il bisogno di relazionalità, il bisogno di incontrare e di dialogare, di capire e di farsi capire, di farsi riconoscere”. Il concorso scolastico a lei intitolato si presenta come uno spazio aperto alle capacità compositive degli alunni, per stimolarne la creatività e renderli partecipi della necessità di sentirsi liberi nel relazionarsi in un mondo globalizzato, che rischia paradossalmente di promuovere l’individualismo. “Il ricordo di una straordinaria concittadina, purtroppo strappata alla vita troppo presto- ha dichiarato l’assessore alla P. I., Clelia Ferrara– è l’obbiettivo che l’Amministrazione comunale, il sindaco e la sottoscritta si sono posti con l’accogliere l’iniziativa lanciata dall’Istituto Filangieri. Lei è stata una donna completa, di grande cultura e di grandissima umanità, amata dai suoi studenti e da quanti hanno avuto l’onore di conoscerla. Per tenere accesa nelle future generazioni quella fiamma della cultura che in lei è sempre stata viva abbiamo istituito il concorso, in memoria di Betti Sabatino”. La partecipazione al concorso scolastico è gratuita ed è rivolta agli studenti delle scuole primarie (classi quinte), medie inferiori e superiori del territorio di Cava de’ Tirreni. Esso si articola in 4 segmenti: tema tradizionale breve – racconto breve – poesia – altra forma di scrittura liberamente scelta sul tema per il corrente anno scolastico “Le parole sono ponti”. Il bando e la scheda di partecipazione sono disponibili qui o nella sezione modelli del sito tematico dell’ufficio istruzione www.ufficiopicava.it  oppure nella sezione modulistica dell’I.I.S. Filangieri all’indirizzo www.professionalefilangiericava.com.