Regione: Tavolo Tecnico su crisi comparto Socio-Sanitario

Ieri mattina, al Consiglio Regionale della Campania, si è tenuta la Commissione Unificata 5° Sanità e 6° Sociale per l’Istituzionalizzazione del Tavolo Tecnico sulla crisi del settore Socio-Sanitario. Erano presenti:  Consiglieri Regionali salernitani Anna Petrone, Donato Pica , Antonio Valiante.- Dirigenti dei Settori Fasce Deboli e Politiche Sociali  Dott. Romano, Dott. Oddati.- Dirigenti ASPAT  Polizi e Gambardella. Tra i rappresentanti del 3°Settore c’era il Direttore  Generale dei Centri Casamica , Carmen Guarino, la quale dichiara:                                                                                                                     “ Ieri, è stata una giornata importante, che ha fatto seguito alla giornata di sciopero generale che ha sancito la crisi del comparto socio-sanitario. Crisi che ha determinato nelle aziende profit e non profit , contratti di solidarietà cassa integrazione  e chiusura di alcune strutture in Regione Campania. La sensazione personale, rispetto all’incontro tenutosi ieri al Consiglio Regionale della Campania, in audizione della 5° e 6° Commissione è la presa di coscienza da parte di politici e tecnici che erano presenti del cattivo governo, dell’istituto della compartecipazione socio-sanitaria sui territori della Campania .La speranza è che il Tavolo venga istituito subito,  e che il primo punto  sia affrontare le emergenze determinate sui territori a scapito degli anziani, disabili e pazienti psichiatrici”.