Bellizzi: alla Scuola Media “Gaurico” si gioca con la Matematica!

Anche quest’anno la Scuola Media Gaurico di Bellizzi ha partecipato con successo ai Giochi Matematici d’Autunno – edizione 2011, un concorso promosso dal Centro Pristem dell’Università “Bocconi” di Milano e rivolto a tutti gli ordini di scuola italiana, dalla scuola primaria (4^ e 5^ elementare) alle scuole superiori, oltre che alle scuole di diversi altri paesi. Il Centro Pristem organizza ogni anno una serie di iniziative finalizzate alla promozione della matematica <<ludica>> e divertente, come approccio stimolante per la matematica <<seria>>.  I Giochi d’Autunno, in particolare, consistono in una serie di giochi matematici che gli studenti devono risolvere individualmente nel tempo di 90 minuti, senza avvalersi dell’uso della calcolatrice né di tavole numeriche, ma esclusivamente del “proprio cervello”. Logica, Intuizione e Fantasia è lo slogan di questi giochi, con i quali non si vogliono insegnare linguaggi matematici, algoritmi, calcoli algebrici o proprietà geometriche (argomenti senz’altro importanti nelle aule scolastiche), né si ha la pretesa di scoprire “geni” della matematica. L’intento dei giochi è quello di stimolare le capacità intuitive di ciascuno, di sviluppare l’abilità di formulare ipotesi e la consapevolezza dell’importanza di un linguaggio formale univoco, logico e universale: obiettivi, questi, ancora lontani dall’essere capiti e realizzati oggi in molte realtà! Basti pensare a quante persone si lasciano raggirare con fiumi di parole o affermazioni non verificate….. Quanti si vantano di dire <<io di matematica non ci capisco niente, ma non importa….>>!!! Il gioco fornisce, invece, un grosso contributo alla divulgazione della matematica ed il suo valore didattico è stato richiamato dai grandi scienziati. Crediamo, quindi, che la partecipazione dei ragazzi della nostra Scuola a questo tipo di iniziative sia molto importante e contribuisca al miglioramento della situazione generale che le statistiche evidenziano non particolarmente brillante in matematica per gli studenti italiani. Per iniziativa del Dirigente Scolastico, prof. Mario Meloni, e con la direzione della prof. Anna Paola Cavataio, docente di matematica Responsabile dei Giochi d’Autunno, lo scorso 22 novembre 2011 si è svolta la 6^ edizione della manifestazione, all’interno del nostro Istituto. Hanno partecipato alla gara 74 alunni suddivisi in 2 categorie: la categoria C1, composta da 58 allievi provenienti dalle classi 1^ e 2^ dei corsi A – B – C – D – E – F, e la categoria C2, composta da 16 allievi provenienti dalle classi 3^A – 3^B – 3^D – 3^F. Come raccomandato dal direttore del Centro Pristem di Milano, prof. Angelo Guerreggio, la gara si è svolta in un clima di seria competizione, come richiede ogni gioco che ha le sue regole e le sue finalità, sotto la severa sorveglianza dei prof. Anna Paola Cavataio, Pasqualina Di Pietro e Ferdinando Melagrano. Le motivazioni dei concorrenti sono state diverse (da quelle entusiastiche a quelle più tiepide, da quelle spontanee a quelle motivate dal suggerimento dell’insegnante o dei genitori), ma per tutti la partecipazione alla gara è stata un’esperienza positiva ed un’occasione di crescita, nella quale ogni ragazzo/a si è impegnato/a ed ha dato il meglio di sé. Dopo due mesi, come previsto, la Commissione giudicatrice del Centro Pristem ha trasmesso a Scuola i risultati dei Giochi, con l’indicazione, nell’ordine, dei nominativi dei primi 3 classificati per ciascuna delle due categorie e con i complimenti ed i ringraziamenti a tutti i partecipanti per l’impegno profuso.  Ecco i risultati:

                               CATEGORIA  C1:        1°- Conte Valentina  ( 1^D )

                                                                    1°- Salerno Donato  ( 2^D )

                                                                    3°- Valitutto Antonio ( 2^D )

 

                               CATEGORIA  C2:       1°- De Rosa Serena    ( 3^D )

                                                                   2°- Fortunato Alfonso  ( 3^D )

                                                                   3°- Morrone Francesco (3^A)

Con un pizzico di sorpresa ed enorme entusiasmo è stata poi ricevuta dalla

equipe di lavoro la segnalazione che 2 dei vincitori interni della Scuola Media Gaurico hanno risolto correttamente tutti i test proposti nella loro categoria, realizzando un punteggio pieno. Il Dirigente Scolastico ed i Docenti tutti sono orgogliosi di avere tra i propri allievi Valentina Conte (nella classe 1^D) e Donato Salerno (nella classe 2^D) che si sono distinti, insieme a pochi altri ragazzi italiani, per la loro eccellente “performance” tra i partecipanti di tutti i 1700 Istituti che hanno aderito quest’anno alla manifestazione. In attesa di premiare adeguatamente questi allievi, nel corso della cerimonia di chiusura dell’anno scolastico della Scuola Media Gaurico, ci complimentiamo tutti ed auguriamo loro una brillante e serena “carriera” scolastica!

Prof. Anna Paola Cavatai

Docente Responsabile dei Giochi