Sala Consilina: “Il poema dell’invisibilità”

Alle ore 18,00 del 9 ottobre 2011 presso la sede della Società Operaia Torquato Tasso di Sala Consilina (SA), in C.so Vitt. Emanuele sarà presentato il poema di Francesco Salamina dal titolo Il poema della invisibilità, edito da Campanotto. Il celebre poeta e critico d’arte pugliese, già noto anche in Campania per le sue performaces oratorie, illustrerà la sua opera, ispirata ai grandi poemi classici, recitando alcune delle liriche più emblematiche.  L’evento letterario rientra nel programma culturale societario della Torquato Tasso e sarà presentato dal Presidente Michele Calandriello e da Antonio Wancolle, con l’introduzione del Prof. Rino Mele dell’Università degli studi di Salerno, nonché, del poeta barese Nicola Maselli e dall’altro noto artista e poeta barese Nico Valerio   (ideatore della correte artistico-culturale Nuovo Rinascimento). La presentazione dell’opera del Salamina rientra in un programma itinerante della Rassegna l’Arte del Nuovo Rinascimento e sarà impreziosito da un mostra d’arte classica, con opere di: Nico Valerio – Fiore da Sicignano – Chiara Stella Serena- Angela Genchi- Anna De Palma- Alfonso Bruzzese -Francesco Cascella e Michelangelo Maiullari. Ospite d’eccezione della serata il noto cantautore salese George Mustang, il quale allieterà la serata  con alcuni brani del suo repertorio musicale. L’evento è curato dalla Società Operaia Torquato Tasso di Sala C.na, con la collaborazione del Centro Esposizioni Artistiche Gallerie del Nuovo Rinascimento Bari–Palese via V.Veneto 1/A ed altre importanti associazioni culturali.  

Un pensiero su “Sala Consilina: “Il poema dell’invisibilità”

  1. GRAZIE PER LA PUBBLICAZIONE!
    il curatore della rassegna Nico Valerio

I commenti sono chiusi.