Pagani: Mongibello precisa su “Pagani per tutti”

In riferimento ad alcune dichiarazioni apparse su alcuni quotidiani, tengo a sottolineare che la rimozione dalla Presidenza dell’Istituzione “Pagani per tutti” di Luigi Mongibello  esulava dall’attività svolta da me o da altri dirigenti comunali. L’allora facente funzioni Salvatore Bottone assunse la sua decisione in piena autonomia. La verifica effettuata fu attivata a seguito delle dichiarazioni rese da Mongibello su alcuni quotidiani in merito ad un presunto rapporto di parentela esistente tra un membro del Consiglio d’Amministrazione ed il Presidente di un’associazione vincitrice di un bando pubblico.