Parco Urbano Irno all’assemblea Parchi Fluviali e Lacuali Italiani

Il Parco Urbano dell’Irno, rappresentato dal suo direttore Giovanni Giugliano, parteciperà all’assemblea nazionale dei Parchi Fluviali e Lacuali Italiani, in programma venerdì 25 febbraio 2011 a Bologna, nella Sala Polivalente di Viale Aldo Moro. E un’iniziativa organizzata in collaborazione con AIDAP e Federparchi con il patrocinio della Regione Emilia Romagna che, per l’occasione, sarà rappresentata da Sabrina Freda, assessore regionale all’Ambiente e Riqualificazione Urbana. <<E’ un momento di confronto tra le varie realtà naturalistiche italiane che si muovono per la valorizzazione delle aree ambientali urbane – spiega Giovanni Giugliano – infatti, dopo una prima parte convegnistica, si svolgerà l’Assemblea /Buone Pratiche di alcuni Parchi Italiani. Saranno illustrate le iniziative più significative con il fine di creare un momento di scambio di esperienze>>. Interverranno: Giampiero Sammuri presidente di Federparchi, Sergio Tralongo membro del coordinamento Parchi Fluviali e Lacuali Italiani, Giovanni Giugliano in veste di segretario nazionale del coordinamento Parchi Fluviali, Andrea Gennai vice presidente Aidap, Giuseppe Castellana coordinatore dei Parchi Fluviali Italiani, Alessio Picarelli Autorità di Bacino del Po. Concluderà l’on. Pasquale Vessa della commissione Ambiente della Camera dei Deputati.

Un pensiero su “Parco Urbano Irno all’assemblea Parchi Fluviali e Lacuali Italiani

  1. Ma davvero c’è il Parco Urbano dell’Irno? E davvero ha un Direttore? E, per caso, c’è anche un Presidente e un Consiglio di Amministrazione? E, se sì, chi li ha nominati? Quanto ci costano e cosa fanno di bello per noi, visto che il fiume Irno continua ad essere un veicolo di porcherie e l’intera valle, in primis Pellezzano, sta vivendo il suo più becero sacco edilizio? Ma andiamo!

I commenti sono chiusi.