Salerno: Pdl, omicidio Vassallo, Russo “Barbaro assassinio”

“L’uccisione del primo cittadino di Pollica segna un grave colpo all’Ente comunale e a tutte le Istituzioni”. Così, si esprime il Coordinatore provinciale del PdL, Antonio Mauro Russo, sull’assassinio del Sindaco di Pollica, Angelo Vassallo. “Ho piena fiducia nella magistratura –continua Russo– e spero si faccia presto luce su questo vile attacco allo Stato nel territorio salernitano. Esprimo il mio più sentito cordoglio alla moglie ed ai due figli del Sindaco ucciso, che piangono la morte del loro caro. Un pensiero va, inoltre, alla comunità cilentana, che stamani si è svegliata sotto choc con la notizia del barbaro assassinio”.