Pontecagnano Femminile: a segno tre colpi sul mercato

Il Pontecagnano Femminile prepara nei minimi dettagli la nuova stagione, quella del decennale, e mette a segno tre colpi importanti in un calciomercato che, fino ad ora, ha regalato pochi colpi di scena in tutta la Campania. Dopo aver strappato la conferma, anche per questa annata, del tecnico Maria Rosaria Saggese, il direttore sportivo Enzo Massa si è attivato per fornire all’allenatrice di Battipaglia una rosa competitiva. L’attaccante Simona Coppola, ex  Vesevus Napoli, il centrocampista Daniela De Cesare, ex enfant prodige della Salernitana, ed il trequartista Adele Di Martino, ex Gragnano, vestiranno il prossimo anno la casacca nerazzurra. Ma le buone notizie non finiscono qui. Infatti, nonostante le tante offerte giunte alla società picentina da compagini di categoria superiore, il portiere Sabina Radu ha deciso di sposare la causa nerazzurra anche per la prossima stagione. Operazioni importanti, ma anche sul fronte cessioni la società di via Pompei non è rimasta a guardare. Sono state cedute al Valdiano, il centrocampista Ilaria Setaro – con la formula del prestito – e l’attaccante Anna Victoria Di Maria – a titolo definitivo – . Le picentine inizieranno la preparazione precampionato in sede agli inizi di settembre, visto che il campionato di C comincerà solo a metà ottobre. L’obiettivo di quest’anno è noto a tutti: conquistare la promozione diretta in B senza passare per la roulette dei ripescaggi. Nei prossimi giorni la società nerazzurra comunicherà la lista delle atlete riconfermate dal tecnico Saggese e quelle svincolate. Il Pontecagnano che verrà sarà una squadra nel segno delle nuove leve. Lo scorso anno c’è stata la consacrazione definitiva per l’attaccante Anna Strollo, che nel giro di pochi mesi ha messo a segno 11 reti e ha conquistato la convocazione nella rappresentativa regionale ‘Under 14’ di mister Aversano. Quella appena passata è stata una stagione felice anche per il gruppo delle under 17 nerazzurre Antonietta Lapenta, Angela Carbone, Roberta Natella e Renata D’Ambrosio, quest’ultima autrice di 9 gol. Ma la gioventù che avanza porta altre calciatrici dal settore giovanile in prima squadra. Martina Durante, Serena Alfano, Milena Fiorillo, Cristina Frannino, Giovanna Miano, Michela De Crescenzo, Valentina Farina e Simona D’Aiuto saranno i volti nuovi della prima squadra. Gli otto elementi della formazione giovanile picentina diretta da Antonio Garbellano e Gabriella Quarta hanno superato a pieni voti l’esame della Coppa Campania lo scorso mese di maggio e tra un mese saranno a disposizione di Maria Rosaria Saggese, che in questa stagione potrà contare anche su di loro.