Nocera Inferiore: Medicina Necroscopica, il manuale di Ferrigno

Adempimenti ed attività connesse alla medicina legale nel fine vita. Un manuale per fare chiarezza ed acquisire conoscenze su questa materia complessa e delicata è stato pubblicato dal dr. Gianluigi Ferrigno, direttore del Servizio di Medicinale Legale dell’Asl di Salerno. Il suo “Manuale di Medicina Necroscopica”, edita dalla casa editrice UniService di Trento, si propone fornire spiegazioni chiarimenti e fare ordine in una materia i cui aspetti principali vanno conosciuti e condivisi sempre di più. “Qualunque sia stata la causa e quali che siano stati i mezzi che l’hanno prodotta-ha spiegato l’autore- la morte riveste non solo importanza clinica, ma anche medico-legale e giuridica (anche quale cessazione della capacità giuridica dell’individuo). Del lungo, multiforme e lentissimo processo biologico della morte riveste grande importanza pratica la fase iniziale: dalla morte clinica (momento della constatazione di morte del medico curante) alle trasformazioni immediate di morte (momento della certificazione necroscopica medico-legale). In questo arco di tempo si concentrano tutte le principali attività cliniche di fine vita, quelle medico-legali certificative necroscopiche ed anche quelle medico-collegiali a fini trapiantologici per organi e tessuti. Questo conciso Manuale di medicina necroscopica vuole portare chiarezza sui principali aspetti dell’operatività quotidiana professionale medico-legale, sia ospedaliera che territoriale. Lo scopo è quello che si possano acquisire conoscenze, approfondite ma pratiche, in tema di accertamento di morte, non solo da parte degli specialisti della branca, ma anche da parte dei tanti medici dell’area critica e dell’emergenza (Rianimazioni, 118 e Continuità Assistenziale) e delle Direzioni Sanitarie, nonché degli operatori funerari e degli ufficiali dello Stato Civile”. L’opera, realizzata nell’ambito del Progetto “Menelao”, per la gestione globale della Medicina Necroscopica e Legale in Ambito Ospedaliero e Territoriale, è corredata da numerose schede procedurali step by step e tabelle riassuntive, per ciascun argomento trattato, nonché dai principali modelli necroscopici in uso.