Regionali: Iannaccone, Mpa, smentisce l’alleanza con Bassolino

 “Occorre porre fine all’era Bassolino, attorno al Governatore uscente non si può costruire alcuna alleanza credibile”. Lo afferma Arturo Iannaccone, parlamentare del Mpa che aggiunge: “sono dell’avviso che, in coerenza con la sua collocazione nazionale, l’Mpa debba puntare ad un’intesa con il PDL fondata sulla pari dignità e su un nuovo modello di governo della Regione. Anche se non saremo mai subalterni e comunque non accetteremo alleanze in cui non venga riconosciuto fino in fondo il nostro ruolo.” “Il centrodestra – conclude Iannaccone – ha il dovere di proporre agli elettori campani  una nuova classe dirigente capace di garantire un modello di sviluppo, di innovazione e di cambiamento per la nostra  Regione”.