Home » > Primo Piano

Pontecagnano Faiano: Gesac, indennità d’ esproprio Aeroporto Costa D’amalfi

Inserito da on 8 settembre 2021 – 10:01No Comment

Dott. Vincenzo Petrosino

I primi cittadini interessati dall’esproprio per la realizzazione dell’aeroporto costa di Amalfi e che hanno ricevuto la raccomandata della Gesac  per la determinazione dell’indennità di esproprio, hanno deciso di produrre ricorso avverso il decreto Enac n.82 del 13 luglio 2021. Inoltre hanno deciso di dare mandato ad avvocato competente in materia per tutte le azioni possibili e per seguire ogni fase del delicato problema.

Inoltre almeno tre proprietari di case e terreni limitrofi hanno espresso la ferma volontà di iniziare contenzioso legale e ogni atto per la protezione del valore delle loro proprietà e messa  in sicurezza.

Ad oggi nonostante le battaglie legali iniziate già nel 2016 , alcuni , trattandosi di zona abbastanza disunita e con carenza di informazione,  non conoscevano neppure che i loro beni erano oggetto di espropri.

Le indennità , qualora  il progetto dell’opera non si riuscisse a annullare , sono abbastanza inconsistenti rispetto al reale valore di mercato e alla stessa consistenza dei beni .

E’ ovvio che una tale situazione merita di avere  una partecipazione ampia al fine di ridurre le spese e di dare più forza alle azioni legali.

Al momento la situazione che si sta facendo strada non è gestibile facilmente dai singoli  e sarebbe anche onerosa  tantomeno è pensabile lasciare correre termini o peggio  stipulare atti di cessione volontari che sarebbero punti di non ritorno .

A breve ci sarà ulteriore incontro per dare mandato ad Avvocato.

Per ogni contatto  informazioni e adesione gli interessati devono  inviare sms di presentazione  o prendere contatto via Whats APP  con il 3471145468 .

Frequentare e iscriversi al gruppo facebook no all’ampliamento aeroporto costa d’Amalfi che troverete a questo indirizzo  .

https://www.facebook.com/groups/542534865932974

I tempi di azione sono strettissimi e improrogabili per gli interessati a proteggere le proprie proprietà e affetti .

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.