Home » > Notizie Flash

Castel San Giorgio: al via 4^ ediz. “Città Noir – Premio Jean Claude Izzo”, conferenza stampa

Inserito da on 7 settembre 2021 – 15:36No Comment
Il Festival Città Noir – Premio Jean Claude Izzo presenta un format composto da un mix di cultura, musica e arte nel favoloso scenario di Villa Calvanese a Castel San Giorgio, che ha riscosso un forte successo delle passate edizioni.
A dare l’annuncio ufficiale sono la sindaca Paola Lanzara e l’assessore alla cultura Antonia Alfano, ideatrice del Festival, che nel corso degli anni ha rilanciato il ruolo del Comune di Castel San Giorgio e di Palazzo Calvanese quale hub culturale di livello regionale.
Il Festival Città Noir – Premio Jean Claude Izzo è un evento entrato a pieno titolo nel circuito delle grandi manifestazioni letterarie nazionali, riuscendo a coinvolgere scrittori ed artisti di primo piano, rendendo viva l’opera e la memoria del “padre” del noir mediterraneo, Jena Claude Izzo.
«Quest’anno – racconta l’assessore Alfano il nostro viaggio letterario partirà sabato 11settembre alle ore 20, con le storie di vittime e carnefici di storie di cronaca nera sapientemente narrate dallo scrittore Corrado De Rosa che, insieme a Franco Roberti, scrittore ed ex procuratore nazionale antimafia ed Eduardo Scotti, una delle penne più illustri del quotidiano Repubblica presenterà Italian Psycho. Domenica 12, alle 18.30, siamo onorati di ospitare Maurizio De Giovanni, a cui sarà consegnato il premio J. Claude Izzo, tra gli autori più amati del genere Noir, presenterà “Una sirena a settembre” in dialogo con il giornalista Marco De Marco, già direttore de Il Corriere del Mezzogiorno e la professoressa Irene Fimiani».
Padrona di casa la sindaca Paola Lanzara che, con la sua amministrazione, sta dando una nuova identità al Comune di Castel San Giorgio, non più cerniera tra due grandi comprensori ma comunità capofila in tanti settori. «Il Festival, insieme ai ritrovati Giardini di Palazzo Calvanese sono l’emblema di una rinascita, culturale e civile, dopo una fase difficile con coraggio e responsabilità dobbiamo riprendere in mano le nostre vite consapevoli che ci attendono successi e sfide importanti», ha sottolineato la sindaca.
A Gaetano Provitera, fresco di stampa con il suo primo romanzo noir, nonché animatore di molteplici eventi culturali, spetterà introdurre la sezione letteratura del Festival.
Ma nei tre giorni di Città Noir non mancherà, come ogni anno uno spazio per gli spettacoli, con l’eccezionale concerto di Pietra Montecorvino, cantante e attrice consacrata anche dal regista John Turturro in “Passione” che si esibirà venerdì 10 alle ore 21 nei giardini di Villa Calvanese.
Sabato 12 settembre spazio all’accademia musicale Musiké che, nell’ambito della rassegna “Note di Settembre” presenterà “Appassionata” eseguita dal “Fairy Guitar Quartet” sulle note di artisti del calibro di Ramirez.
Tanti gli appuntamenti anche per i più piccoli a partire da un intera sala dedicata al fumetto noir e svariati eventi di animazione che si concluderanno la domenica alle 10 nell’evento “Villa baby park”, in collaborazione con le associazioni del territorio ed Unicef.
“Non esserci è un delitto” come riporta lo slogan di Città Noir, vi aspettiamo dal 10 all’12 settembre in Villa Calvanese di Castel San Giorgio.
La conferenza stampa di presentazione del festival si terrà a Villa Calvanese, mercoledì 8 settembre alle ore 12.
L’assessore alla cultura
Antonia Alfano
La sindaca
Paola Lanzara

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.