Home » Girovagando

La Voce e la Vita della Chiesa: “In ricordo di Papa Paolo VI”

Inserito da on 29 maggio 2021 – 00:00No Comment

Diac. Francesco Giglio

Oggi sabato 29 maggio la Chiesa ricorda il papa Paolo VI.

Pensiero del giorno:  “Per ottenere la pace si deve lavorare per la giustizia

Riflessione del giorno:  “Sappiano i giovani che il mondo esisteva già prima di loro, e i vecchi ricordino che il mondo esisterà anche dopo di loro”.

Papa Paolo VI , al secolo Giovanni Battista Montini, è stato il 262º vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica. Nacque a Concesio (BS) il 26 settembre del 1897 e morì a Castel Gandolfo il 6 agosto del 1978. Apparteneva ad una importante famiglia borghese di forti tradizioni cattoliche; era figlio di Giorgio Montini, deputato del Partito Popolare per tre legislature. Compiuti gli studi preso il collegio Arici, entrò nel seminario di Brescia dove fu ordinato sacerdote il 29 maggio 1920. Nel 1924, divenne uomo di Curia con la nomina di aiutante dentro la Segreteria di Stato del Vaticano e nominato Assistente Sociale della F.U.C.I. Nel 1937 fu nominato sostituto della Segreteria di Stato. Nel 1944 divenne con monsignor Tardini il collaboratore più stretto di Pio XII. La collaborazione con Papa Pacelli caratterizzò senza dubbio la formazione, la mentalità e l’azione del futuro cardinale e poi pontefice. La sua epoca sarà segnata dal passaggio dall’era pacelliana a quella giovannea, dalla svolta mondiale della “guerra fredda” e dal successivo “disgelo”, della Chiesa Romana di fronte al mondo, dalla problematica sollevata dal Concilio Vaticano II e dal periodo post-conciliare. Nel 1952 veniva eletto prosegretario di Stato per gli Affari Ordinari. Nel 1954 fu nominato  arcivescovo di Milano da Pio XII. Nel 1958 fu nominato Cardinale da Giovanni XXIII. E quando Papa Roncalli indisse il Concilio, Montini collaborò attivamente (Lettera Pastorale: Pensiamo al concilio, della Quaresima del 1962). Alla morte di Giovanni XXIII, il 21 giugno 1963 Montini gli succedette e rimase sul soglio per 15 anni e 46 giorni. Papa Francesco lo ha Beatificato il 19 ottobre del 2014  e Canonizzato il 14 ottobre del 2018.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.