Home » • Salerno

Salerno: Scuola, Codacons soddisfatto per sentenza Tar, attività didattica in presenza

Inserito da on 17 febbraio 2021 – 06:06No Comment

IL TAR MANDA A SCUOLA LA REGIONE!

DEFINITIVA E GRANDE SODDISFAZIONE DEL CODACONS CON L’ORDINANZA DI OGGI;

LE SCUOLE SECONDARIE SUPERIORI SONO IN PRESENZA SECONDO QUANTO STABILITO DAL DPCM;

IL COLLEGIO DEL TAR DI NAPOLI HA SANCITO L’ILLEGITTIMITÀ DELLE ORDINANZE REGIONALI;

L’ORDINANZA N. 306/2021 CONFERMA IL DECRETON.153/2021;

SI TORNA A SCUOLA SENZA “SE” E SENZA“MA”; L’Avv. Laura Clarizia e l’Avv. Matteo Marchetti dichiarano: “Ancora una volta, ed in via definitiva è stato stabilito il valore e il diritto intoccabile ed inattaccabile dell’istruzione sancito della nostra Costituzione. I servizi essenziali come l’istruzione sono di competenza dello Stato centrale. Si è affermata la centralità del diritto allo studio e alla frequenza scolastica.” Gli avvocati continuano: “Siamo molto soddisfatti per l’accoglimento dell’istanza cautelare e la conferma del decreto n.153/2021.” L’Avvocato Marchetti in qualità di Vicesegretario Nazionale del Codacons afferma inoltre che: “A questo punto non possono essere considerati legittimi i singoli provvedimenti di sospensione delle attività scolastiche da parte delle autorità comunali lì dove non ci sono casi acclarati di contagio o indici particolarmente elevati di diffusione del Covid-19, in base alle regole stabilite dal CTS a livello Nazionale, quindi i cittadini possono impugnare tutte le ordinanze illegittime di chiusura delle scuole.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.