Home » • Valle dell'Irno

Bracigliano: a Palazzo De Simone Museo della Galleria Musicale e Civiltà Contadina

Inserito da on 12 febbraio 2021 – 05:12No Comment

Tutto pronto a Bracigliano per la Costituzione del Museo della Civiltà Contadina e della Galleria Musicale. L’iniziativa è stata promossa dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Antonio Rescigno, con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura retto da Linda Corvino. Detto Museo sarà istituito presso i locali dello storico Palazzo De Simone.

Dal 25 Febbraio al 30 Aprile 2021, sarà possibile contribuire alla realizzazione del Polo Culturale affidando attrezzi agricoli, strumentazioni musicali, foto, partiture e altro materiale d’epoca corredato all’ambito agricolo e musicale. E’ doveroso precisare che il materiale, corredato da indicazione del proprietario-donatore, sarà coperto da adeguata polizza assicurativa; inoltre i locali saranno dotati di sistema di videosorveglianza a norma di legge.

“La costituzione di questo Museo della Civiltà Contadina e della Galleria Musicale – spiega l’Assessore Corvino – mira a valorizzare il territorio di Bracigliano e la sua memoria storica, attingendo dalle radici della civiltà contadina di cui il nostro paese è stato protagonista negli anni addietro. Senza dimenticare che, Bracigliano, oltre ad essere conosciuto come centro produttivo della famosa Ciliegia IGP, vanta un prestigio anche come Città della Musica. Inoltre, è importante sottolineare che, chiunque contribuisca alla donazione di un proprio attrezzo agricolo e/o di uno strumento musicale di pregevole fattura, si rende artefice e custode della memoria storica del nostro Paese”.

“Voglio precisare – sottolinea il Primo Cittadino – come l’istituzione del Museo della Civiltà Contadina e della Galleria Musicale, costituisca per la nostra Comunità un vanto e una conferma della bontà delle nostre tradizioni locali, meritevoli di essere perpetuate nel tempo. L’auspicio è che, tale lodevole iniziativa, possa generare nei giovani l’ispirazione e la volontà di dar corso a progettualità di natura imprenditoriale nel campo agricolo o favorire l’affermazione di talenti e/o abilità musicali, soprattutto in un periodo di crisi economica dovuto alla pandemia in atto, ed assecondando eventuali inclinazioni ad intraprendere tali attività”.

Per informazioni gli interessati potranno contattare:

- dott.ssa Santaniello Maria (ufficio comunale) dalle 9.00 alle 14.00 – tel. 081.51.84216;

- Albano Francesco (Forum dei Giovani) dalle 14.00 alle 18.00 – tel. 345.7991368;

- De Nardo Giuseppe (Forum dei Giovani) dalle 10.00 alle 20.00 – tel. 328.7311820

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.