Home » > IN EVIDENZA

Salerno: ritorno del Presidente Annunziata, a capo dell’ Autorità portuale del Mar Tirreno centrale

Inserito da on 3 febbraio 2021 – 06:21No Comment

Rita Occidente Lupo

Ritorna Andrea Annunziata in città, dopo la presidenza dei porti di Catania e di Augusta, a capo dell’Autorità Portuale di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale. La Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, ha firmato la nomina che gli consentirà di succedere a Pietro Spirito. che ha guidato il sistema portuale campano nella prospettiva dell’innovazione tecnologica ed in prospettiva europea. La nomina di Annunziata costituisce senz’altro un punto a vantaggio della città a vocazione turistica, che sta vivendo un momento difficile a causa della pandemia che investe il mondo, dallo scorso anno. Dopo l’incarico di Presidente dell’Autorità di sistema della Sicilia Orientale, Annunziata darà un impulso notevole al sistema localistico, rimarcando le tante iniziative che già aveva avviato prima della riforma portuale, negli anni della sua Presidente, dal 2008 al 2016. Senza indugi  sta già pensando di riprendere il lavoro interrotto prima della riforma, conoscendo molto bene la realtà locale.

Pertanto i porti di Napoli, Salerno e Castellammare,  nel mirino delle Zes: non intende perder tempo l’ex Sottosegretario e getta preliminari per un proficuo lavoro, programmando incontri con parti sociali, sindacati, istituzioni. Senza dubbio il suo alto profilo, avvocato, parlamentare, Sottosegretario al Ministero dei trasporti, permetterà all’Autorità portuale del Mar Tirreno centrale un salto qualitativo notevole.  A lui i migliori auguri!

 

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.