Home » Arte & Cultura

Mosca: mostra al Meridian dell’artista barese Rossella Cea

Inserito da on 3 febbraio 2021 – 00:00No Comment
Significativa partecipazione di un’ artista barese ( che contribuisce al prestigio della cultura italiana all’ estero)  ad una importante  mostra di fumetti in Russia a Mosca presso il Meridian di Mosca, centro di assoluto spessore a pochi passi dalla Piazza Rossa. Parliamo di Rossella Cea, nativa di Bari con atelier a Modugno a pochi chilometri dal capoluogo. Nel suo studio modugnese, Arteviva, la Cea elabora le sue preziosità, frutto di animo sensibile e tecnica molto raffinata ed evoluta. Il tema della personale  è: ” Sogni e fumetto”, dal primo al 31 Marzo, con dodici opere su mexischermo multimediale ventiquattro ore su ventiquattro a dimostrazione che in Russia, diversamente dall’ Italia, la cultura non si è fermata mai. La Cea nasce fumettista e questa mostra è un  ritorno al primo amore, per passare alla pittura, alle vignette ( ne fa per 7 Gold), è traduttrice di ottimo lievelo, romanziera con Armonie riverse. Nel corso di una recente presentazione ha ricevuto l’ endorsement e i giudizi positivi del critico d’ arte Vittorio Sgarbi e del giornalista Paolo Brosio. Collabora col Quotidiano di Bari.  Alla mostra moscovita rappresenterà ed interpreterà personaggi famosi di fumetti tra i quali la spia russa Chaikina. Nutrito il palmares di mostre della Cea , allieva di Carlo Peroni, che ha esposto a: Palazzo Ducale e delle Prigioni ( Venezia), Doria Panphili ( Roma), Sala dei Templari ( Molfetta), Ambasciata Iraq ( Roma), Chiostro di Spoleto, Castello Estense ( Ferrara), Palazzo della Regione ( Ferrara), Assisi Biennale di Roma ( 2015), Biennale di Bari ( 2018), Galleria D. Park  Wuxi di Shangai. Un’ altro tassello su una carriera ricca di soddisfazioni
Bruno Volpe

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.