Home » > EDITORIALE

Cellulari-dipendenti, sedentari ed obesi!

Inserito da on 1 febbraio 2021 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Adolescenti al passo coi tempi, con una diversa fisionomia contemporanea. Più lenti, depressi e vulnerabili psicologicamente, meno propensi alla socializzazione, ma maggiormente inclini al ripiegamento su se stessi, spesso senza fitto colloquio con i genitori. La nuova generazione, che resta per ore incollata al virtuale, dello smartphone battezzata in Usa iGen, appare impreparata a diventare adulta: incline alla sedentarietà ed all’obesità, consequenziale alle lunghe ore a telefonino, sul quale si snoda la relazionalità sociale. Contratte le uscite amicali e gl’interessi per l’altro sesso, si mostra meno interessata all’autonomia ed alla libertà. Di qui gli svariati allarmi psicologici, affinchè possa esser recuperata la dimensione umana autentica, rinnegando quella tecnologica mistificante.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.