Home » Sport

Jomi Salerno con la testa al campionato saluta l’Europa

Inserito da on 17 gennaio 2021 – 00:00No Comment

Una Jomi Salerno con la testa al campionato saluta l’Europa. Capitan Napoletano e compagne sono state infatti superata dal Lokomotiva Zagabria con il risultato di 34 a 18 nella gara di ritorno degli ottavi di finale dell’European Cup. Partono subito forte le padrone di casa che con Kalaus, Civljak e Japundza volano sul tre a zero dopo pochi minuti di gara. La Jomi Salerno non ci sta e grazie alle reti di Krnic e Stettler (autrice di una doppietta) pareggiano subito i conti (3 – 3). Trascinata dalle reti di Simara la Lokomotiva Zagabria allunga nuovamente nel punteggio (10 – 4) . Le padrone di casa continuano a premere il piede sull’acceleratore ed allungano ancora sino al 13 – 4. Il sette allenato da Laura Avram prova a tenere testa alle quotate avversarie con la doppietta di Manojlovic. La prima frazione di gioco si chiude comunque con Zagabria avanti con il risultato di 19 a 6. Ad inizio ripresa la solita Manojlovic e Gomez rispondono alla doppietta di Kalaus (21 – 8). Una incontenibile Simara continua a segnare reti a ripetizione permettendo alle croate di allungare ancora nel punteggio (26 – 11). Lauretti Matos, Romeo, Gomez e Canessa provano a tenere a galla la Jomi Salerno: a metà del secondo tempo le salernitane sono sotto con il risultato di 28 – 15. Nei minuti successivi capitan Napoletano e compagne tirano i remi in barca pensando al campionato. La Lokomotiva Zagabria, nonostante l’inserimento di qualche seconda linea, continua a segnare a ripetizione. Romeo segna l’ultima rete in casa Jomi Salerno, la gara si chiude con il punteggio di 34 a 18 in favore del team allenato da Nenad Sostaric.


Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.