Home » > EDITORIALE

Basta violenza sulle donne!

Inserito da on 25 novembre 2020 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Per 1 italiano su 3, la violenza domestica sulle donne fatto privato, da risolvere all’interno della famiglia; per 1 su 5 accettabile denigrare il gentil sesso con battutine, a sfondo sessuale; 1 su 10 pensa che se le donne non indossassero abiti provocanti, non subirebbero violenza e 1 su 4 è convinto che se una donna resta con il marito che la picchia, diventa lei stessa colpevole. Il quadro emergente  ricorda che malgrado la legge contro i femminicidi, ogni tre giorni in Italia una donna viene uccisa. Solo poche denunciano violenze subite: in un anno milioni di atti di violenza, oltre  a quelli di stalking.  Ancora sussiste una mentalità maschilista in Italia, anche per le mansioni e l’oggettualizzazione della femminilità.  Il dramma è che spesso molte donne sono tolleranti, alle prime avvisaglie, nei confronti del proprio partner e legittimano anche la gelosia violenta. Spesso l’uomo si sente provocato, dalla moda femminile, che l’ inviterebbe a volersi appropriare anche indebitamente del consenso femminile. La mappatura che emerge nel nostro Paese, in merito al fenomeno, spaventa perché se è vero che la donna riesce a coagulare assensi per le sue qualità, pur vero che l’immagine ancora detta legge, nella società in cui s’impone l’esteriorità, a discapito della sostanza!

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.