Home » • Salerno

Salerno: Azione, soddisfazione per attivazione USCA

Inserito da on 5 novembre 2020 – 05:51No Comment

I Consiglieri Comunali Antonio D’ALESSIO, Corrado NADDEO e Leonardo GALLO si dicono soddisfatti dell’attivazione dell’Unità Speciale di Continuità Assistenziale sebbene con grave e colpevole ritardo.

Le USCA, si è dimostrato, rappresentano un presidio sanitario di notevole efficacia poiché consente di raggiungere le persone nelle loro zone di residenza, nei quartieri, nelle periferie e poterli sottoporre a tampone laddove abbiano la febbre o abbiano dei disturbi e che, quindi, abbiano necessità di essere isolati a casa.

Azione, per bocca del dott. NADDEO, sin dal Consiglio comunale del 27 luglio scorso come in quello recente di fine ottobre, ha invitato il primo cittadino, pregandolo vivamente, di farsi parte attiva al fine di dare attuazione sul nostro territorio alle USCA in quanto, si disse all’epoca, agire sul territorio è fondamentale perché si ha la necessità assoluta di mantenere le strutture ospedaliere libere ed operative per tutte le varie urgenze, dall’ictus celebrale, all’infarto, all’addome acuto e quant’altro.

L’importanza di essere presenti sul territorio per fare le diagnosi ed offrire assistenza sanitaria a chi è in quarantena domiciliare, è stata altresì più volte e da tempo evidenziata anche dal Cons. CAMMAROTA nonché dai colleghi MAZZEO, STASI e Giuseppe VENTURA che, nell’ultima Assemblea cittadina, unitamente agli Consiglieri del Gruppo di Azione, hanno lamentato di non essere ascoltati dal Sindaco sebbene vengano offerte da anni soluzioni e formulate proposte nell’interesse della Città e della collettività che, come in questa occasione, si rilevano poi effettivamente praticabili e vantaggiose.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.