Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Nocera Superiore: Covid-19, Dirigente Michele Cirino “Collaborazione con Associazionismo necessaria in questa fase”

Inserito da on 2 novembre 2020 – 03:58No Comment

L’introduzione della logica reticolare nella scuola è stata favorita dall’autonomia scolastica e dal processo di regionalizzazione che portano ad una re-distribuzione funzionale delle competenze tra le diverse organizzazioni. Questo passaggio costruisce un sistema di multilevel government1 in cui si moltiplicano gli spazi decisionali nei livelli meso e microistituzionali e dove tutti gli attori hanno lo stesso peso, ribaltando così le abituali gerarchie relazionali esistenti tra i diversi livelli istituzionali.

Tale processo richiede una più stretta collaborazione ed una maggiore convergenza tra le varie azioni: la moltiplicazione dei soggetti e il loro essere più autonomi rendono necessari, pena la frammentazione, un più forte coordinamento intorno a reti relazionali i cui legami sono al tempo stesso deboli e forti. Ultimamente, nella letteratura del settore, è stato evidenziato come il nostro sistema scolastico stia transitando da un sistema di government, caratterizzato da un modello di regolazione burocratico-piramidale e centralistico, ad un sistema di governance in cui da un lato si moltiplicano le organizzazioni coinvolte nella regolazione del sistema educativo e dall’altro i ruoli e le competenze si redistribuiscono più orizzontalmente tra diverse reti di stakeholder.

IL DS

Michele Cirino

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.