Home » Sport

Salerno: Jomi nuovamente ferma al palo, rinviato anche match contro le Guerriere Malo

Inserito da on 28 ottobre 2020 – 00:01No Comment

Jomi Salerno costretta a mordere nuovamente il freno. La Federazione Italiana Giuoco Handball ha disposto il rinvio del match valevole per la settima giornata d’andata della serie A Beretta in programma sabato (31 ottobre) alle ore 16:30 alla Palestra Caporale Maggiore Palumbo tra la Jomi Salerno e le Guerriere Malo. Andiamo con ordine. La scorsa settimana capitan Napoletano e compagne avevano saltato la trasferta ad Erice, per accertata positività al Covid 19 di una atleta della formazione siciliana, infatti, la FIGH dispose il rinvio della gara a data da destinarsi. Non ebbe, dunque, luogo il match in programma al Pala Cardella tra le padrone di casa dell’AC Life Style Erice e la Jomi Salerno. Sempre nella scorsa settimana la Pallamano Guerriere Malo comunicava l’accertata positività al Coronavirus di alcuni tesserati, motivo per cui la Figh rinviò il match in programma a Nuoro tra la compagine allenata da Diego Menin e la formazione sarda. Per lo stesso motivo, adesso, la FIGH ha disposto anche il rinvio del match in programma il 31 ottobre tra la Jomi Salerno e le Guerriere Malo. “Purtroppo il virus ci mette ad una continua prova – afferma il tecnico della formazione salernitana Laura Avram – siamo obbligati a rispondere con contromosse positive sotto ogni punti di vista. Dobbiamo rimanere concentrati e continuare a lavorare e sfruttare la pausa forzata per il recupero dei vari acciacchi”. Il trainer della compagine salernitana poi aggiunge: “Bisogna avere una mentalità positiva anche se dopo una sconfitta sarebbe stato meglio tornare subito in campo. In un periodo del genere – conclude Laura Avram – due gare rinviate sono già troppe, l’unica cosa che possiamo fare è reagire. L’imperativo categorico deve essere: lavorare, lavorare, lavorare”.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.