Home » Senza categoria

Napoli: Inps, riapertura Uffici relazioni con pubblico, prenotazione obbligatoria per accesso

Inserito da on 25 settembre 2020 – 06:59No Comment

A completamento dell’attività di riapertura delle sedi INPS sul territorio campano, a decorrere dal 28 settembre riapriranno al pubblico le Agenzie Territoriali di Ariano Irpino, Sant’Angelo dei Lombardi, Telese, Sessa Aurunca e Piedimonte Matese.

Tale riapertura sarà realizzata nel rispetto delle misure di sicurezza per il contenimento del rischio di contagio COVID 2019, a tutela dell’utenza che accederà agli uffici INPS e dei dipendenti che presteranno l’attività lavorativa in presenza fisica.

Per potere accedere agli sportelli informativi della propria sede, ciascun utente dovrà prenotarsi, anche comodamente da casa, scegliendo il giorno e l’orario di accesso. La prenotazione potrà essere effettuata dal lunedì al venerdì per le fasce orarie di apertura al pubblico (8:30-12:30)

Per prenotarsi è possibile utilizzare:

-      App INPS Mobile, disponibile per sistemi Android e iOS;

-      Portale internet dell’Istituto (www.inps.it)

-      Contact Center (803164 da rete fissa, 06164164 da rete mobile);

-      Sportello telefonico provinciale con orario 8.30/13.30

Il cittadino dovrà accedere al servizio “Gestione Sportelli”, selezionare lo sportello di interesse previsto dal sistema, indicando la motivazione del contatto.

Alcuni sportelli garantiranno un appuntamento in modalità richiamata telefonica, altri con accesso in sede; in tale ultimo caso, l’utente dovrà recarsi personalmente in sede nel giorno e nell’orario prescelto, munito del numero di prenotazione rilasciato dal sistema e dei dispositivi di sicurezza necessari per l’accesso ai locali chiusi (mascherina).

Per gli sportelli “Ammortizzatori Sociali” verrà data l’ulteriore opportunità di scegliere la modalità di video chiamata, offrendo la possibilità di entrare virtualmente in contatto con gli operatori INPS senza doversi recare in sede.

La prenotazione sarà necessaria anche per i servizi di prima accoglienza (estratto conto assicurativo, C.U., protocollazione documenti, etc.).

Per l’attività di “consulenza” di secondo livello, sarà possibile, sempre a partire dal 28 settembre, fissare un “Appuntamento” attraverso il servizio “Agenda Appuntamenti” telefonando al Contact Center dell’INPS o rivolgendosi alle sedi dell’Istituto; l’utente potrà optare per una consulenza in presenza presso la sede o in modalità di richiamata telefonica.

Si ricorda che dal 1° ottobre 2020 l’Inps non rilascerà più nuovi Pin per consentire il passaggio al Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).

I PIN già in possesso degli utenti conserveranno la loro validità e potranno essere rinnovati alla naturale scadenza fino alla conclusione della fase transitoria.

Il PIN dispositivo sarà mantenuto solo per quegli utenti che non possono avere accesso alle credenziali SPID, come i minori di diciotto anni o i soggetti extracomunitari, e per i soli servizi loro dedicati.

Le informazioni su come richiedere lo SPID sono riportate sul sito spid.gov.it alla pagina “Richiedi SPID”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.