Home » Cannocchiale

Con TuffOlio Estate saluta magici sapori d’Italia

Inserito da on 24 settembre 2020 – 00:00No Comment
Alberto De Rogatis
Uno scenario incantevole, quale i meravigliosi giardini dell’Hotel Ariston di Paestum, una kermesse selezionata di produttori oleari, chef, pizzaioli, mastri fornai, pasticceri, gelatieri, una regia impeccabile, come da copione, quella di Angela Merolla, affermata event manager che, con la sua bravura e col suo fidato team de Gli Artisti del Gusto, impreziosisce sempre ciò che crea; con questi notevoli presupposti si è svolto ieri sera TuffOlio, l’evento dedicato all’olio extravergine di oliva di qualità, ingrediente base della dieta mediterranea, che non ha deluso le attese, chiudendo in modo magico e raffinato l’estate cilentana.
Quattro aree all’aperto dedicate ognuna ad un binomio: olio e cucina, olio e pizza, olio e dolce, olio e gelato, con pregiati vini, liquori e birre da fresca cornice, il pubblico ha gradito e ampiamente degustato. Igino Ciervo, chef del ristorante Pam 2.0 di Caiazzo, ha commentato: “Serata di grande interesse, ricca di contenuti e competenze messe in campo a vanto della nostra amata Campania. Un grazie all’organizzazione per avermi dato modo di esprimere i concetti che quotidianamente metto in pratica a Caiazzo, e per avermi affiancato in tal senso i pregiati oli e prodotti a km zero dell’agricola Natura d’Irpinia di Avellino”. “Una serata bellissima all’insegna dell’eleganza e delle eccellenze nello stile unico che Angela Merolla e i suoi collaboratori propongono a ogni evento – afferma Rosanna Raimondo di Sole di Cajani azienda biologica di Caggiano. Onorati di aver preso parte alla serata e di aver conosciuto il pasticciere Angelo Grippa che ha saputo coniugare in modo straordinario i nostri olii Verbìo e Magisto con il cioccolato. Tripudio di sapori anche per il piatto preparato da Angela De Caro, del Dà Gusto di Salerno, a base dei nostri legumi”. Estremamente soddisfatti anche Agostino Landi, tra i pizzaioli più creativi e apprezzati dell’area cilentana, che ha sottolineato l’alta valenza di un evento, inedito e mirato, per il territorio che rappresenta, e Carmelo Esposito, mastro fornaio di Pompei, padre del celebre Panis Pompeii, che evidenzia come sia importante essere presente agli eventi firmati dagli Artisti del Gusto. Notevole interesse ha suscitato la presenza di Label Art, nuova stamperia specializzata nella stampa digitale in bobina di etichette per piccole e medie tirature. “E’ stata una manifestazione professionale e curata nei minimi particolari” ha ribadito Chicco Zottoli, responsabile dell’azienda che ha sede nella zona industriale di Battipaglia. Hanno partecipato frantoi campani, dalla Sicilia, Liguria, Puglia, Basilicata, Molise. L’evento si è svolto nel rispetto delle linee guida Covid 19 e gli ingressi sono stati destinati, unicamente su invito, agli addetti ai lavori.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.