Home » Scuola e Giovani

Nocera Inferiore: confronto tra Dirigenti – Amministrazione prima dell’ inizio del nuovo anno scolastico

Inserito da on 2 settembre 2020 – 03:53No Comment

Nella giornata di ieri, si è tenuto presso gli uffici comunali un incontro con le Dirigenti scolastiche per verificare la situazione dei plessi di proprietà comunale, in vista della ripresa delle attività didattiche in sicurezza per l’ anno scolastico 2020/2021. Presenti durante gli incontri, oltre alle Dirigenti scolastiche, l’ assessore alla Pubblica Istruzione dott.ssa Federica Fortino, l’ assessore all’ edilizia scolastica arch. Immacolata Ugolino, il responsabile per l’ edilizia scolastica geometra Pasquale Cuomo e la responsabile dell’ area istruzione, la dott.ssa Carmela Pacelli.

Dai confronti è emerso che le scuole dei cinque Istituti Comprensivi cittadini saranno adeguate alle nuove disposizioni governative in materia di prevenzione del contagio, garantendo lì dove necessario, la suddivisione delle classi in gruppi minori e/o l’ utilizzo di spazi alternativi. Le dirigenti sono in attesa della conferma del personale aggiuntivo da parte dell’ Usr per decidere in merito alle questione dei doppi turni. Inoltre, è stata avviata a scopo preventivo la richiesta dei finanziamenti al Miur per noleggio/acquisto strutture temporanee per allocare le scolaresche. Le dirigenti al termine degli incontri, hanno espresso soddisfazione per l’ impegno profuso dall’amministrazione comunale nella gestione delle richieste effettuate al Settore Pubblica Istruzione, comprendendo le difficoltà nella risoluzione delle “attività straordinarie” di manutenzione per rispondere alla normativa in materia di prevenzione del contagio negli ambienti scolastici.
L’ assessore Fortino ha dichiarato :<< l’ amministrazione comunale si è adoperata in tempo utile per l’ acquisto del materiale necessario e ha già provveduto nel caso fosse necessario a trovare spazi alternativi alle aule scolastiche, siano essi strutture temporanee o l’utilizzo di palestre ove possibile . La situazione è in divenire perché mancano ancora i dati certi dall’ Ufficio scolastico regionale, circa il personale aggiuntivo da inserire nelle aule. Stiamo lavorando con spirito collaborativo e propositivo per garantire l’inizio delle lezioni in sicurezza e serenità>>.
L’ assessore Ugolino ha aggiunto:<<l ‘amministrazione comunale ha lavorato in sinergia con le dirigenti scolastiche ed ha portato avanti i lavori già programmati mettendo in primo piano la sicurezza degli alunni. I lavori stabili sono stati indirizzati all’adeguamento delle strutture non solo per l’emergenza Covid. I lavori strutturali più importanti sono stati eseguiti grazie a fondi comunali programmati dall’Amministrazione Torquato, come nel caso della scuola Marconi. Inoltre, sarà garantita per tutti i plessi di competenza comunale,la realizzazione dell’ aula Covid così come richiesto dalla normativa nazionale>>.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.