Home » > Primo Piano

Il Movimento “fu cinque stelle“…

Inserito da on 13 agosto 2020 – 09:45No Comment

Vincenzo Petrosino

Troppe deroghe alla vecchia ideologia e statuto, a soli 7 anni da quel fatidico boom del 2013, molti che credevano e hanno fatto in realtà il Movimento, si ritrovano tra le mani un’altra cosa.

Esistono anche gravi difficoltà di comprensione tra vecchi attivisti del M5s e nuovi attivisti. Quelli senza storia, si ritrovano tra le mani un nuovo giocattolo un “ nuovo partito a cui dare il voto “, si ritrovano una loro spesso anche facile opportunità.

Quante volte abbiamo ascoltato i big del fu cinque stelle raccontare che dopo due mandati tutti sarebbero andati a casa?

Il movimento si è costituito e ha fatto fortuna raccontando due mandati a casa, noi il voto non lo cerchiamo, non siamo un partito, cittadini punto e basta .

Ricordo le prime espulsioni dal movimento, quante teste pensanti sono cadute solo per essere andati in tv…o pensato di fare apparentamenti con altri partiti?

Oggi si deve decidere attraverso la famosa…contestata e…in fondo poco chiara Rousseau  se derogare ai due mandati e agli accordi con partiti. Un vecchio attivista del fu movimento di casa leggio papà… rabbrividirebbe oggi a pensare  a liste congiunte con partiti…vedere le cinque stelle insieme al Pd…per molti un assurdo, una vergogna…un TRADIMENTO.

Grillo, marzo 2017: “Una delle regole fondanti è quella dei due mandati elettivi a qualunque livello… Questa regola non si cambia né esisteranno mai deroghe ad essa”… Gianroberto Casaleggio: “Ogni volta che deroghi a una regola praticamente la cancelli…”

Caro “fu movimento cinque stelle”  e cari amici di un tempo passato, ma dove state andando e specialmente “ dove pensate di andare ”.

Ma quella poltrona che tanto negli anni precedenti il 2012 avete        “ schifato “ combattuto e contestato ora è tanto e troppo comoda?

Ma davvero trascorrere ” gli anni migliori spesso della propria vita ” seduti a Roma vedendo scorrere la vita è cosa tanto inebriante? Un novello lsd?

Avete dimenticato i manifesti che insieme  strappavamo con el unghie dai muri, le tante segnalazioni fatte ai comuni…avete dimenticato quante volte sotto i gazebo , “ l’unico che avevamo “ abbiamo parlato di Onestà…di democrazia …di diretta streaming?

Vi ricordate Salvo Madarà  nostro amico comune ,  icona del famoso tour?  E Gianroberto se venisse oggi da voi… siete sicuri che vi direbbe : Bravi  ragazzi?  La bicicletta vi è piaciuta , lo disse a Roma , forse alla prima riunione…ma oggi pedalate male … e con rapporti sbagliati.

“Ogni volta che deroghi a una regola praticamente la cancelli…” e aggiungo …. Cambi l’essere stesso di ciò in cui hai fino ad oggi creduto.

Non mi sembrava che lo stesso Fo…padre e figlio, fossero troppo entusiasti dei vari cambiamenti già nel 2015.

Non credo, e davvero non lo credo ,  che questa sia la strada giusta…non è un cambiamento questo è solo il solito . Cambiare per restare sempre là.

Ricordate Movimento X ?   Almeno quella esperienza doveva servire  a mantenere uniti i fuoriusciti, espulsi e altri per un futuro ritorno insieme.

Questo invece, oggi è quasi certamente il “ fu movimento cinque stelle “ .

Non raccontate  a me , fatelo ad altri , che i tempi sono cambiati, che siete al governo , che tutto si evolve ecc ecc ecc, perché dovrei raccontarvi con chi siete, cosa eravate  e chi “ avete messo in tante troppe stanze “ . Ricorderò sempre quelli che partirono dalla stazione di Napoli centrale per essere i ” nostri ” terminali di rete… come eravate diversi…  la conservo, ne farò una foto ricordo e ve la spedisco con affetto .

 

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.