Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Vietri sul Mare: Comitato per difesa beni comuni su parcheggio stazione ferroviaria

Inserito da on 8 agosto 2020 – 03:44No Comment

La firma della convenzione fra Comune di Vietri e Ferrovie per la destinazione a parcheggio dello spazio prospiciente la stazione ferroviaria di Vietri è una dimostrazione della correttezza delle posizioni del nostro Comitato per la difesa dei beni comuni, sia per questa scelta – che poteva essere fatta dalle precedenti amministrazioni senza perdere oltre dieci anni di tempo – e sia per la rinuncia, nei fatti, al progetto di parcheggio di tre piani in appoggio all’edificio della Scuola Media.

Questa novità si inserisce nel dibattito sul Piano Urbanistico Comunale (PUC), rendendo necessario rinunziare a nuovi parcheggi a Vietri centro, puntando su una articolazione di altri interventi necessari ed opportuni che facciano, dell’area di scambio fra la Stazione ferroviaria e Piazza Matteotti, un importante attrattore turistico e culturale. Vanno, nello stesso tempo, ribaltate logiche di meccanizzazione esasperata della mobilità, per la notevole fragilità del territorio e per l’eccessivo costo di gestione, privilegiando piuttosto sistemi tradizionali, molto più efficaci, più appropriati in questa stringente fase di riconversione ecologica.

Su queste basi il Comitato si propone di intervenire con una iniziativa sulla elaborazione del preliminare di P.U.C. – Piano Urbanistico Comunale.

Comitato vietrese per la difesa dei Beni Comuni 

Alfonso Gambardella

Antonio Luciano

Daria Scotto

Giuseppe Schiavone
Vincenzo Buonuomo

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.