Home » • Valle dell'Irno

Pellezzano: “Commercio e mestieri nel tempo” premiate attività commerciali

Inserito da on 7 agosto 2020 – 05:18No Comment

In una serata magica e in un contesto stupendo come quello dell’eremo del Santo Spirito in Capriglia, la Pro Loco Pellezzano, in collaborazione con l’amministrazione comunale, ha voluto consegnare un riconoscimento a diverse attività commerciali e artigianali per la loro  pluriennale attività con l’iniziativa “Commercio e mestieri nel tempo”, andata in scena domenica 2 agosto.

Nel corso della serata, presentata da Monica Di Mauro e allietata dalle esibizioni del musicista Domenico Sodano e della ballerina Angela Rizzo, sono state premiate 21 attività commerciali e artigianali attive nel territorio di Pellezzano da oltre 35 anni. Sono state consegnate loro una targa e una vetrofania da poter applicare  alla loro vetrine  per esaltare la propria storicità.

Tra gli intervenuti anche il sindaco Francesco Morra e la “pellezzanese illustre” Elena Salzano, general manager dell’agenzia di comunicazione “InCoerenze”. “Le attività commerciali e artigianali sono sempre state il cuore del tessuto economico e sociale del nostro territorio – ha sottolineato il primo cittadino – . Hanno fatto la storia del nostro comune e hanno attraversato tanti momenti storici importanti tramandando la loro arte da una generazione all’altra e dimostrando tenacia e caparbietà.  “Stiamo ascoltando storie fatte di valori familiari e attaccamento al territorio e alla comunità – ha evidenziato Salzano – . Iniziative come questa tengono viva la comunità e la sua storia”. “Siamo grati a questi negozi e a questi artigiani che hanno un importantissimo ruolo sociale per il nostro paese” ha rimarcato il presidente della Pro Loco Luigi Carrella. Nel corso della cerimonia  è stata consegnata una targa anche a Donato Landi, attivo da anni nel volontariato con l’Avis di Pellezzano.  E’ stata una cerimonia densa di emozioni, storia e ricordi, che si potevano leggere negli occhi dei commercianti e degli artigiani premiati.  Ogni premiazione è stata l’occasione per ricordi e aneddoti su queste attività che hanno fatto la storia di Pellezzano. Ecco l’elenco dei premiati suddivisi per frazione. Per cominciare Gaetano Caramico (autotrasportatore a Cologna da 46 anni), tabaccheria Urbani Nicola a Capriglia da 46 anni. Poi a Capezzano: Carmela Galdi (alimentari da 70 anni), Pierluigi Certini (avicoltore da 58 anni), Felice Ferrara (commerciante da 50 anni), il benzinaio Nicola Rago, attivo da 49 anni, il carrozziere Carmine Farina (49 anni), il macellaio Alfonso Rinaldi (44 anni) e il fruttivendolo Claudio De Sio (39 anni). Poi Pellezzano capoluogo: Gaetano Barbarulo, che porta avanti l’attività di alimentari aperta nel 1906 dalla sua famiglia, la falegnameria Vitale, avviata nel 1937, Pasquale Citro (macelleria aperta da 73 anni) e farmacia Fabbricatore, presente dal 1974. A Coperchia troviamo l’attività più longeva l’officina Barbarisi, attiva dal 1880 e ora portata avanti da Alfonso Barbarisi. Rimanendo a Coperchia sono stati premiati anche la pasticceria Savignano (70 anni), il supermercato Gigino Market (62 anni), la falegnameria Carmine Raimo (60 anni), il fabbro Orlando Giliberti (52 anni), la fiorista Maria (50 anni), alimentari Raffaele Russo (43 anni), tabaccaio Sorgente (37 anni).

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.