Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: Banca Monte Pruno apre filiale

Inserito da on 31 luglio 2020 – 04:00No Comment

L’annuncio era arrivato agli inizi del mese di giugno con l’avvio di nuovo sviluppo territoriale della Banca Monte Pruno verso la zona nord della sua area di competenza.

Il progetto, che rientra in un riposizionamento più ampio dell’assetto territoriale con logiche di slancio commerciale e maggiore presenza sul territorio ha visto, durante questo periodo estivo, il completamento della sua pianificazione ed il via libera definitivo, negli ultimi giorni, da parte della Capogruppo Cassa Centrale Banca.

La Banca Monte Pruno, infatti, tra pochissimi mesi, aprirà una sua Filiale a Cava de’Tirreni, all’interno di una delle Città con il maggior sviluppo della Provincia di Salerno.

Il territorio di competenza, con questa operazione, vedrà aggiungersi, altresì, i Comuni di Maiori, Tramonti e Nocera Superiore, con un mercato complessivo per la Banca che supera i 630 mila abitanti, con un nuovo ingresso anche in Costiera Amalfitana.

Un percorso di crescita che parte da lontano e che conferma la volontà dell’istituto di credito cooperativo di potenziare la presenza nell’Area Salerno/Valle dell’Irno. Un ambito territoriale che, dopo un primo periodo di assestamento, sta riservando enormi soddisfazioni alla Banca Monte Pruno, così come confermano anche gli ultimi valori patrimoniali ed economici.

L’Area della Banca Monte Pruno Salerno/Valle dell’Irno, per l’appunto, si sviluppa a Nord della Provincia di Salerno e comprende altre 6 Filiali, oltre a quest’ultima di Cava de’ Tirreni, che insieme raggiungono circa 500 milioni tra depositi e finanziamenti, con importanti tassi di crescita che solo nella prima metà dell’anno hanno registrato un aumento dell’8% della raccolta totale, di cui un +15% derivante dalla raccolta indiretta/gestita, e una crescita netta del 5% per ciò che concerne i finanziamenti.

Un territorio con enormi potenzialità che, con l’aggiunta di Cava de’Tirreni, potrà dare nuove conferme ed ulteriori margini di sviluppo alla Banca Monte Pruno.

La notizia del via libera - hanno commentato i vertici della Banca Monte Pruno - per questa nuova filiale arriva proprio a conclusione di un periodo di grande cambiamento e consolidamento che ha interessato la nostra Banca. Stiamo modernizzando, anche grazie all’ausilio di Cassa Centrale Banca, il nostro modo di operare attraverso una ricerca della qualità, della professionalità e della soddisfazione del cliente con servizi sempre più adeguati, senza mettere da parte i valori che ci hanno sempre contraddistinto e che, anche in questa fase COVID, abbiamo confermato. La Banca continua a crescere nella rete territoriale e nei numeri con valori in aumento e dati semestrali molto soddisfacenti che proiettano la Banca, nelle stime di fine anno, su valor i eccellenti che sono il risultato del grande lavoro dell’intera struttura. Cava de’Tirreni è un altro piccolo sogno che realizziamo, insieme a tutti i soci ed i clienti, che stanno sempre al nostro fianco condividendo successi ed iniziative. Sarà una sfida ambiziosa e speriamo che il nostro modello possa dare i suoi frutti anche in una piazza così importante come Cava de’Tirreni”.

Nuovi progetti di sviluppo, in termini di potenziamento della rete distributiva, sono già autorizzati e nei prossimi mesi interesseranno anche l’Area Sud Cilento/Alburni della Banca Monte Pruno.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.