Home » • Salerno

Salerno: Virvelle, aperte iscrizioni 2^ ediz.”Yes I start up”

Inserito da on 27 luglio 2020 – 05:44No Comment

 Avviata con successo la prima edizione, Virvelle Academy rilancia le iscrizioni al corso di formazione gratuito “Yes I Start Up” che, a partire dal prossimo 31 agosto, intende aiutare i giovani a realizzare il proprio sogno di mettere in piedi un’attività.

Promosso da ANPAL, a cura dell’Ente Nazionale per il Microcredito (ENM), il progetto si pone l’obiettivo di formare all’autoimpiego, proponendo delle lezioni mirate a trasmettere le competenze necessarie per costruire la propria innovativa idea imprenditoriale ed è destinato ai NEET, di età compresa tra i 18 e i 29 anni, disoccupati e non impegnati in un regolare corso di studi o di formazione professionale, con una forte attitudine all’imprenditorialità e spinti dalla voglia di mettersi in gioco. Allo scopo di rendere i candidati autonomi nella redazione del proprio Business Plan da presentare per accedere al fondo SELFIEmployment” che, nell’ambito del programma Garanzia Giovanifinanzia piani di investimento inclusi tra i 5.000 e i 50.000 euro, il percorso formativo di accompagnamento all’avvio di impresa comprende tutte quelle informazioni utili a definire un piano chiaro ed efficace, nei propositi e nei contenuti (comprensione delle logiche di mercato, analisi delle voci finanziarie, studio del cliente, etc.), accompagnati da tutta la documentazione richiesta, con un focus particolare sugli adempimenti necessari per prendere parte alla misura. I partecipanti, inoltre, potranno ottenere un bonus aggiuntivo di 9 punti sul punteggio complessivo, valido in fase di presentazione della domanda di finanziamento agevolato. Per una durata di 80 ore di aulaerogate interamente online, il corso viene suddiviso in due fasi:

·       FASE A – Formazione di base per l’avvio d’impresa (60 ore)

·       FASE B – Assistenza tecnico-specialistica (20 ore)

“ Il corso è stato fondamentale per focalizzare la mia idea di business. Si tratta di un ambiente dinamico, dove docenti e alunni discutono e analizzano insieme la fattibilità delle varie idee. Inoltre, vengono trattati tutti gli argomenti relativi alla creazione di impresa nel dettaglio, con esempi pratici e ragionando sempre in funzione del proprio investimento” - scrive M.R., una delle partecipanti alla prima edizione di “Yes I Start Up”, sulla pagina social di Virvelle.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.