Home » > Primo Piano

Fermati Italia! Fermati e saggiamente non negarti al futuro!

Inserito da on 15 luglio 2020 – 10:01No Comment

Giuseppe Lembo

Cara Italia, dipende da te e dal mondo sempre più globale che, negando i valori dell’Essere, vive con l’uomo e la sua umanità del solo, crescente apparire, sempre più disumano e dal futuro tristemente negato. Che la grave emergenza sanitaria, causata dalla pandemia in tante parti della terra rappresenti un segnale triste di quel che può succedere al mondo, in un futuro non molto lontano.

Stiamo vivendo una grave crisi di sistema, con l’uomo e la sua umanità in grave crisi, in una società che non sa fare rete, egoisticamente individualista e sempre meno collettiva che, facendosi un male da morire, si nega al futuro.

Viviamo in una condizione di profonda debolezza soprattutto umana, oltre che sociale ed economica, con interconnessioni fragili ed indifferenti al futuro.

La situazione italiana e del mondo è a grave rischio futuro! Siamo a proiezioni allarmanti! Che fare? Occorre e da subito, costruire percorsi di umanità nuova, con al centro l’uomo, responsabilmente protagonista di futuro. Di un futuro di insieme che serve ad una nuova umanità! Ad un’umanità capace di essere saggiamente protagonista di una nuova umanità di insieme. Tanto, per un mondo umanamente migliore, saggiamente capace di umana reciprocità.

Occorre una saggia ed urgente solidarietà umana.

La grave crisi del coronavirus è un’occasione/prova umana importantissima per darsi come umanità di insieme, una “saggia fiducia collettiva”, per un mondo nuovo.

Per un mondo umanamente migliore, dalla saggia umanità di insieme.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.