Home » > Primo Piano

Campania: elezioni Regionali, consigliera Beneduce “Credo nella politica del Governatore De Luca”

Inserito da on 12 giugno 2020 – 17:00No Comment

Rita Occidente Lupo

Flora Beneduce, consigliera regionale forzista, lascia la casacca azzurra, per sposare il supporto alla prossima tornata elettorale, al Governatore uscente ricandidato, Vincenzo De Luca. Diversi i motivi che l’ hanno spinta a tale scelta: senza dubbio il caos, come lei vede, a pochi mesi dal voto, nel Centro-destra, ancora in affanno per la designazione del candidato Governatore. E poi l’emergenza Covid 19, banco di prova senza dubbio per il vulcanico De Luca, tempista ed a volte anche eccessivamente rigido nel dettare misure di contenimento atte ad evitare il propagarsi del virus sconosciuto.

“Da medico sono entrata sempre ulteriormente nelle maglie della Sanità campana- dichiara la Beneduce-  conoscendo da vicino i tempi e le modalità, che hanno senz’altro impedito alla Campania di reiterare i numeri pandemici del Nord Italia. Naturalmente anche altri aspetti politici, intrapresi dal Centro-destra, non li sento più miei, anzi s’allungano le distanze dai miei ideali d’un tempo, allorquando con convinzione aderii all’invito del Cavaliere.

A 24 anni ero medico condotto ed attualmente primario negli ospedali di Sorrento e Vico Equense.
La mia esperienza professionale e politica, sempre al servizio dei più deboli e tale intendo perseguire, non rinnegando la mia formazione cattolica, che ho cercato di portare in politica. Non sono gl’incarichi politici che m’allettano, anzi mi son sempre rimboccata le maniche, cercando di vivere il mio ruolo, anche di consigliera regionale, nell’ascolto delle istanze civiche. Non mi tirerò indietro nel perseguire in tale direzione, che esporrò al Presidente De Luca nei prossimi giorni, dichiarando la mia piena collaborazione in una squadra, capace di poter reggere le sorti regionali, dopo il responso delle urne, che mi auguro vincente. Infatti sono per me sempre i cittadini a dover scegliere democraticamente: riproporrò la mia disponibilità, ma saranno loro a rinnovarmi un ruolo o a scegliere chi riterranno valido interprete delle loro attese. Io scenderò in campo ancora una volta mettendoci la faccia e le competenze sanitarie!”

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.