Home » >> Giudiziaria

Salerno: Fiadel, spettanze mai versate da Corisa2, operaio vince in Tribunale, riconosciuti suoi diritti

Inserito da on 5 giugno 2020 – 06:09No Comment

“Anche in tempo di Covid la giustizia trionfa al Tribunale di Salerno”. Così, il coordinatore provinciale della Fiadel di Salerno, Angelo Rispoli, si è espresso in merito alla sentenza che ha visto riconosciuti i diritti di un proprio iscritto. Gaetano De Chiara, assistito dall’avvocato Ignazio Ardizio si è visto accogliere dal Tribunale di Salerno, sezione Lavoro presieduta da Romano Gibboni, le proprie doglianze espresse in qualità di operaio nei confronti del Consorzio di Bacino Salerno 2. A De Chiara sono state riconosciute le spettanze retributive mai versate dall’ex datore di lavoro. “Vittoria sindacale a cui, si spera, seguiranno tante altre – ha continuato Rispoli -. Questo è un ulteriore tassello della intricatissima vicenda dei dipendenti del Consorzio, con i lavoratori ancora in forza sospesi e senza stipendio da mesi mentre gli operai licenziati da anni devono ricorrere alle aule di giustizia per vedere riconosciuti loro diritti”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.