Home » Senza categoria

PMI Imprese Italia: vicePresidente Francesco Mangini “Vogliamo aiuti concreti come in Germania”

Inserito da on 25 aprile 2020 – 08:08No Comment

Le piccole  e medie imprese sono state abbandonate dal Governo Italiano: a denunciare il tutto Francesco Mangini (Vice-Presidente Nazionale Pmi Imprese Italia), In Germania in due mesi le attività imprenditoriali a partire dai Ristoratori hanno avuto erogati aiuti a fondo perduto per 18000 euro. I loro dipendenti percepiscono il 75% dello stipendio già da due mesi, inutile parlare di accesso al credito veloce e quasi immediato. Tutto questo per Mangini è vergognoso: “Non ci serve l’assistenzialismo, vogliamo un supporto reale e non chiacchiere come l’elemosina dei 600 euro che tra sito Inps ( non funzionante ) ed altre manovre, compresa la cassa integrazione che, ancora oggi non erogata, hanno messo il Paese sul lastrico”. Continua la nota parlando di beffa, con i costi che gli imprenditori devono sostenere per l’adeguamento sanitario sempre a spese loro. “Il Governo risponderà dei continui errori che sta facendo- continua Mangini-, i soldi che spera di prendere in Europa con queste condizioni ci faranno solo indebitare. Penseranno di erogare un reddito di sostentamento che dopo quello di cittadinanza vuole portare anche il settore imprenditoriale, oltre a quello dei dipendenti, al collasso totale, ma noi di Pmi Imprese Italia andremo avanti , riempiremo le piazze se necessario, non aiuteremo a portare al fallimento il nostro Paese”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.