Home » > IN EVIDENZA

I colloqui di don Camillo…Come ad Abitene, ripetiamo: “Sine dominico non possumus”.

Inserito da on 16 marzo 2020 – 00:00No Comment
 A Cartagine, commemorazione dei santi martiri di Abitene, in Tunisia: durante la persecuzione dell’imperatore Diocleziano, essendosi come di consueto radunati contro il divieto imperiale di celebrare l’Eucaristia domenicale, furono arrestati dai magistrati della colonia e dal presidio militare; condotti a Cartagine e interrogati dal proconsole Anulino, anche tra le torture tutti si professarono cristiani, dichiarando di non poter tralasciare la celebrazione del sacrificio del Signore; per questo versarono in diversi luoghi e tempi il loro beatissimo sangue.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.