Home » Senza categoria

Roma: Governo, nuovo decreto contro contagio da Coronavirus, chiusura Scuole ed Atenei fino a 15 Marzo 2020

Inserito da on 4 marzo 2020 – 09:36No Comment

In serata è stata diffusa la bozza del nuovo decreto contenente tutte le nuove misure per contenere il contagio da coronavirus da applicarsi sull’intero territorio nazionale italiano. Tra queste nuove misure, a differenza di quelle contenute nel decreto del 1 marzo 2020, spiccano:

  • l’obbligo di mantenere la distanza di almeno un metro dalle altre persone, di evitare strette di mano, abbracci e più in generale i contatti fisici ravvicinati con altre persone;
  • la sospensione delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado fino al 15 marzo 2020. Ciò vale anche per le scuole superiori e per le Università dove resta possibile la possibilità di formazione a distanza. Sospesi anche i tirocini in ospedale per gli studenti delle facoltà afferenti alle professioni sanitarie;
  • sospensione delle gite scolastiche e di viaggi di istruzione per tutte le scuole di ordine e grado;
  • l’annullamento di congressi, meeting e manifestazioni, incluse quelle sportive di ogni genere e grado, sia in privato sia in pubblico;
  • la limitazione della permanenza dei parenti degli ammalati nei pronto soccorso del territorio nazionale, nonché i tempi di visita dei familiari negli ospedali così come nelle case di riposo per anziani;
  • la raccomandazione per tutte le persone affette da patologie croniche o con multimorbilità di uscire dalle proprie abitazioni se non per mera necessità, e di evitare comunque luoghi potenzialmente affollati;
  • le aziende di trasporto pubblico anche a lunga percorrenza viene introdotto l’obbligo di adottare interventi straordinari di sanificazione dei mezzi.

    Il Governo chiude scuole e atenei fino a metà marzo

    Il Governo ha deciso per la chiusura di tutte le scuole per arginare l’emergenza coronavirus. Lo stop delle attività di scuole e atenei dovrebbe durare almeno fino a metà marzo. Il provvedimento arriva con un nuovo, il terzo, decreto della presidenza del Consiglio dei ministri che sarà emanato nelle prossime ore. L’ufficializzazione dello stop alle attività scolastiche e degli atenei su tutto il territorio nazionale – e non solo nelle zone rosse e arancioni – è arrivato dalla ministra Lucia Azzolina e dal premier Giuseppe Conte poco dopo le 18.

    Università e scuole resteranno dunque chiuse per l’emergenza coronavirus da domani, 5 marzo, e fino al 15 marzo. L’annuncio ufficiale è arrivato nel tardo pomeriggio – dopo che erano trapelate delle indiscrezioni per tutta la giornata. Sulla decisione hanno convenuto Anci e Regioni, sindacati ma anche Confindustria e Confesercenti.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.