Home » • Valle dell'Irno

Mercato San Severino: Whatsapp del Comune per disservizi o richieste d’ intervento

Inserito da on 18 febbraio 2020 – 04:45No Comment

370 10 20 775 è il numero di whatsapp a disposizione dei sanseverinesi, per segnalare rapidamente disservizi o chiedere interventi urgenti.

Il Sindaco, Antonio Somma, ha questa mattina presentato  in conferenza stampa l’iniziativa, concepita e realizzata insieme all’assessore alla manutenzione del patrimonio e vicesindaco, Gerardo Figliamondi.

“Un ulteriore servizio per i nostri concittadini” – spiega Somma –“che fa seguito all’istituzione dei corner informativi nelle frazioni, per rendere istantaneo il contatto quando le circostanze lo richiedano, nella gestione di molteplici attività. Ci riferiamo alla manutenzione delle strade, dell’arredo urbano, del patrimonio edilizio comunale, dei plessi scolastici e della segnaletica verticale, alla cura del verde pubblico, al rifacimento della  segnaletica orizzontale, al decespugliamento degli argini stradali,”.

“In tutto ciò, sono decisive anche la collaborazione, la partecipazione attiva e la disponibilità dei cittadini, che sono i promotori delle procedure, con le richieste o le segnalazioni, per stabilire un rapporto sinergico che ci permetta, tutti insieme, di migliorare la qualità della vita della nostra Città, delle famiglie e dei nostri figli”.

“Ecco le tre soluzioni. La prima è il numero  dedicato di whatsapp – 370 10 20 775 – collegato alla ditta assegnataria del servizio, a disposizione per gli interventi da eseguire o le richieste da accogliere, con una finestra web di interscambio, recapito telefonico per i cittadini, con linea dati, con cui comunicare segnalazioni di interventi manutentivi e disservizi. La seconda è la piattaforma di interfaccia sul sito istituzionale del Comune, punto di incontro virtuale tra Amministrazione Comunale, impresa e cittadini. Infine, il form per la segnalazione o la richiesta, modello cartaceo in distribuzione presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico od in varii punti di ricezione del territorio comunale, in particolare nelle nostre frazioni. Il modello  di segnalazione, una volta compilato, dovrà essere consegnato al Comune  oppure presso le bacheche  dislocate nel territorio comunale”.

“Ringrazio l’assessore alla manutenzione del patrimonio” – chiude il sindaco –“Gerardo Figliamondi, per il supporto offerto alla realizzazione dell’iniziativa, che ci consente di approntare un sistema organizzativo teso a garantire l’efficienza e l’efficacia, pur nella tempestività degli interventi, e di ridurre ulteriormente le distanze tra Comunità ed Amministrazione comunale”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.