Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Montecorvino Pugliano: mancato recapito corrispondenza, Sindaco Chiola chiede Tavolo di confronto a Poste Italiane

Inserito da on 28 gennaio 2020 – 03:13No Comment

Questo il testo della lettera che il Sindaco di Montecorvino Pugliano, Alessandro Chiola, ha inviato ai vertici provinciali e nazionali di Poste Italiane S.p.A.:

“Nonostante l’impegno di quanti continuamente si spendono per fare in modo che sia consegnata la posta, sono a manifestare i gravi disagi dei cittadini del Comune di Montecorvino Pugliano per i persistenti e reiterati disservizi nella consegna della corrispondenza.

Le numerose segnalazioni che riceviamo quotidianamente denotano che il cattivo funzionamento persiste da tempo creando notevoli problemi ai cittadini, causa il mancato recapito della posta per lunghi periodi e il conseguente addebito di interessi di mora per ritardati pagamenti.

Per cui, in virtù di comunicazione verbale già avvenuta con la presente e volta a manifestare i disagi della popolazione, si richiede un tavolo di confronto con i referenti di Poste italiane, teso alla condivisione delle criticità nel recapito della posta e alla realizzazione di eventuali servizi integrativi, affinché si possa raggiungere in tempi strettissimi a una risoluzione.

              Nel frattempo, al fine di garantire un servizio generale ai cittadini, almeno per le attività indispensabili, si chiede a Poste Italiane una riorganizzazione delle risorse umane a loro disposizione per smaltire la notevole mole di posta arretrata presso gli uffici della nostra zona”.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.