Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Eboli: on. Adelizzi su sequestro impianto “Vittoria grazie a coraggio cittadini!”

Inserito da on 28 gennaio 2020 – 03:22No Comment

“Mi sento di rivolgere un sentito ringraziamento ai Carabinieri del N.O.E. di Salerno che sono stati impegnati nell’operazione di sequestro preventivo di un impianto di compostaggio di rifiuti ad Eboli. Si è trattato di una lunga e impegnativa indagine, coordinata egregiamente dalla Procura della Repubblica di Salerno, sostenuta dalla partecipazione attiva di cittadini e ambientalisti che da tempo denunciavano stranezze e odori molesti che erano costretti a respirare tutto l’anno”, Così in una nota il deputato campano del MoVimento 5 Stelle Cosimo Adelizzi.
“Da tempo venivano sollevati dubbi su quelle che poi si sono rivelate irregolarità gravissime come il superamento dei quantitativi di rifiuti consentiti e le operazioni di deposito e triturazione eseguite in barba ad ogni regola nel piazzale esterno dell’impianto di compostaggio”, prosegue il portavoce.
“Il mio impegno per la risoluzione del problema è stato costante e continuerà ad esserlo finché non sarà fatta piena luce sulle cause e sui colpevoli che hanno messo a serio rischio la salute dei cittadini di Eboli e di Battipaglia. Oggi ha vinto lo Stato e il mio più grande riconoscimento va al Ministro Sergio Costa e ai cittadini che, con il loro coraggio e la loro determinazione, hanno permesso di raggiungere questo importante risultato”, conclude il deputato Cosimo Adelizzi.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.