Home » > EDITORIALE

Culle…sempre più vuote!

Inserito da on 23 gennaio 2020 – 00:00No Comment

di Rita Occidente Lupo

Paese sempre più anziano e culle vuote giacchè nascono meno bimbi. Negli ultimi 10 anni oltre 120.000 nati in meno e mamme iperprotettive. Il calo della natalità in Italia sembra quindi aver assunto caratteristiche strutturali. Indubbiamente svariate le cause: i convulsi ritmi di vita occupazionali, entrambi i coniugi a lavoro o stretti da crisi economica o la carenza e perdita lavorativa. Inoltre, l’insufficiente accessibilità agli asili nido e alle scuole materne e l’assenza delle figure di sostegno extra-genitoriale, in primis i nonni. Spesso, i genitori, in aggiunta, incapaci di gestire il proprio pargolo, insicuri ed appoggiati al pediatra per ogni esigenza. Necessario introdurre misure che rafforzino la percezione di adeguatezza genitoriale, in particolare nel fornire le cure al proprio bambino e riformare l’organizzazione sanitaria secondo i principi di presa in carico e continuità delle cure.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.