Home » • Salerno

Salerno: rassegna “Le luci e il mistero”, 3° incontro CrossinG OveR

Inserito da on 15 gennaio 2020 – 06:23No Comment

Il “crossing over” in genetica è lo scambio di parti di DNA tra due cromosomi omologhi. Il meccanismo di interscambio che permette al patrimonio genetico proveniente dai genitori di ricombinarsi e dare vita ad una cellula nuova che è la risultante di tale fusione. Come nel processo biologico gli incontri CrossinG OveR rappresentano, un dialogo “senza rete” tra voci provenienti da ambiti apparentemente diversi. Una ricerca di un punto di contatto e di interscambio ideale che è patrimonio genetico di una comunità. In questo CrossinG OveR dal titolo “Luce Madre” due studiosi anticonformisti discuteranno intorno al concetto di “Luce”; la storica del’arte Prof.ssa Flavia Alfano sul ruolo della Luce e la sua rappresentazione , quale sinonimo di conoscenza e “forza spirituale”. Il fisico teorico Prof. Giuseppe Vitiello, invece, sullo studio dell’”entità fisica” della luce elettromagnetica, energia che interagisce con la materia e si diffonde nell’atmosfera. Un confronto, quindi, tra più discipline su un tema fondante della filosofia e della ricerca scientifica. Modererà l’incontro la giornalista Giovanna di Giorgio.

Il suono e la luce protagonisti anche della mostra di Giovanna Iorio in corso  fino a domenica 19  con i suoi “Voice Portraits” a Palazzo Genovese, un omaggio alla voce dei grandi poeti ed un progetto di grande innovazione che fa della rappresentazione del suono uno strumento per capire la poesia oltre la lettura e l’ascolto in un approccio percettivo ed onirico al mistero del verso; domenica 19 alle ore 20.00 per il “finissage”, incontro con l’eclettico poeta Domenico Brancale che presenterà i suoi ultimi lavori di “poesia visiva” nell’evento dal titolo ” Lo spazio della voce – La visione della poesia”.

“Le Luci e il Mistero” è un progetto della Fondazione Alfonso Gatto con il patrocinio della Curia Arcivescovile di Salerno, promosso dalla Regione Campania e sostenuto da Scabec SPA

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.