Home » • Salerno

Salerno: alla Ribalta “La Bottega di Will” con “Ma che storia!”

Inserito da on 15 gennaio 2020 – 06:06No Comment

Le Piccole Emozioni non finiscono anzi si moltiplicano. Domenica19 gennaio, alle 17.30 e alle 19.30 La Bottega di Will salirà sul palco del teatro La Ribalta con lo spettacolo “Ma che storia!” di Teresa Di Florio.

Un vero e proprio tuffo nel passato, come se lo spettatore entrasse in una vera e propria macchina del tempo vivendo in prima persona le vicende e le avventure di alcuni dei più importanti protagonisti della storia delle nostre terre. Lo spettacolo, ricco di musiche, balli e costumi variopinti, si propone l’obiettivo di avvicinare i più piccoli a quel mondo affascinante e avventuroso che è la Storia, non soltanto attraverso date e racconti di battaglie, ma anche e soprattutto attraverso il confronto tra culture e modi di vivere differenti.

Sinossi:

Isabella è la classica ragazzina a cui non piace studiare. In particolare odia la storia, non riesce a memorizzare le date, detesta le battaglie e i personaggi del passato!

Fino a che, un bel giorno, si presenta nella sua classe un nuovo compagno: Ferrante, appassionato di una materia: la Storia. Ferrante conosce a menadito tutte le guerre, gli amori e le leggende e non perde occasione per farlo notare ai suoi amici. Dopo le prime schermaglie, tra Ferrante ed Isabella nasce una grande amicizia, basata sullo scambio di giochi ed esperienze. Ferrante metterà a disposizione il suo “modo” per studiare e memorizzare, Isabella la sua allegria e la voglia di imparare. Insieme attraverseranno secoli di storia passando dal popolo Lucano e poi Romano insediatosi nella meravigliosa Paestum fino ad arrivare alla struggente storia d’amore tra Ferrante di Sanseverino ed Isabella Villamarino.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.