Home » Cannocchiale

Vietri sul Mare: Antonio Giordano, musical su “Marcina” per passione

Inserito da on 4 gennaio 2020 – 04:05No Comment

Antonello Posillipo

Una famiglia di artisti vietresi quella di Antonio Giordano, ex docente e presidente dell’associazione “Antonella Nicolao”, in cui, grazie alla collaborazione dei propri figli, artisti e musicisti di grande notorietà e cresciuti in origine in essa, ha potuto esercitare delle innate capacità artistico-musicali che lo hanno indotto a rendersi celebre per la realizzazione del musical de “La fantastica storia di Marcina” (Marcina è l’antico nome di una frazione di Vietri sul Mare). Ma percorrendo l’inizio del progetto – musical tutto partì dalla intenzione di rendere attraverso un calendario il percorso di una meravigliosa storia in cui persone reali divenivano nell’arco progettuale del 2018 personaggi fantastici rievocanti una fantastica storia di  Vietri, elaborata attraverso disegni, racconti illustrati in suddetto calendario realizzato per il 2019. Da qui, il racconto immaginario di “Marcina” prende forma attraverso un libro audio che darà il nome al musical, ”La fantastica storia di Marcina”, appunto. Intervistato Antonio Giordano ci presenta un nuovo calendario 2020: Vietri, “Poesie di Paese”, in cui notevoli sono le liriche “Vietri è” ( con dedica al suo Paese), “Rosellin di Maggio” (scritta dalla figlia Susanna), “Alternativa”. Giordano si caratterizza subito per una poetica definita “ruspante” ed allo stesso tempo “naif” in cui poesia diviene «poi…sia» come vera felicità dell’anima che prende il volo. Al sorgere di questo nuovo calendario poetico – pittorico pare vi sia l’intenzione di ripetere il successo laboratoriale che condusse al musical rappresentato il 10 agosto 2019 presso la villa comunale di Vietri (con patrocinio del Comune di Vietri e della Pro Loco) . In effetti il presidente Antonio Giordano si espresse chiaramente nella redazione del suo libro su “Marcina”: «Questa è una storia che accadde tempo fa… E  non avrà mai fine!

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.