Home » • Salerno

Salerno: alla Cattedrale “Canti Apocrifi”

Inserito da on 2 dicembre 2019 – 06:24No Comment

Martedì 3 dicembre ore 20.00 Sala San Tommaso – Cattedrale di Salerno

Canti Apocrifi è uno spettacolo, è una festa, è un concerto di voci antichissime e sempre vive che cantano di alberi magici di carrubo, zingare gentili e ospitali, turchi che si interessano ai misteri cristiani. Una serie esilarante e commovente di situazioni ed episodi che il racconto popolare dei canti dedicati ai fatti dei Vangeli mette in scena con il coinvolgente ritmo dei solisti dell’Orchestra Popolare Italiana di Ambrogio Sparagna. Nello spettacolo un narratore-poeta, traendo spunto soprattutto dai testi dei Vangeli Apocrifi e da rielaborazioni popolari, crea un legame tra le parole e i canti, al modo dei cantastorie-banditori di un tempo, che utilizzavano una scenografia elementare di tavolozze disegnate. E semplice risulta così il “gran racconto”, fatto di quadri musicali nei quali sono ritratte le più antiche radici della nostra cultura popolare.
A disegnare lo spettacolo è la voce narrante di Iaia Forte e del poeta Davide Rondoni,che propone una serie di testi, in chiave lirica o ironica, di alcuni episodi dei Vangeli che fungono da collegamento tra i vari canti. Da notare che, tra questi, alcuni provengono dal lavoro di riscrittura fatto da Pier Paolo Pasolini nel 1955 nella nota antologia “Canti popolari italiani”.

“Le Luci e il Mistero” è un progetto promosso dalla Regione Campania con il patrocinio dell’Arcidiocesi di Salerno

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.