Home » >> Politica

Salerno: M5S, Luigi Di Maio in tour “Ripartiamo da territorio, team per futuro”

Inserito da on 17 novembre 2019 – 06:36No Comment

Carmine De Nardo

Domenica 17 novembre 2019,  alle ore 18.00, presso il Mediterranea Hotel di Salerno, Luigi Di Maio, ministro degli esteri, e capo del Movimento 5 stelle, ha incontrato i Salernitani nell’ ambito di una giornata che ha voluto dedicare al  territorio campano, lontano dai ministeri. Un’ accorata disquisizione sull’ impegno politico degli ultimi 18 mesi del suo movimento nei palazzi del potere. Dal primo governo Conte, dove si sono gettate le basi per rendere più vivibile il paese con il reddito di cittadinanza, la quota cento, la legge anticorruzione, la punibilità penale per i grandi evasori, al secondo governo Conte con il taglio dei parlamentari e la finanziaria che ha evitato le clausole di salvaguardia e l’ aumento dell’ IVA. “E’ stato un tentativo di riportare risultati dialogando con altre forze politiche in maniera seria e proficua” ha dichiarato il leader grillino. “Ora la scommessa passa ai territori, dove con i “team del futuro” si tenterà di dare una struttura al movimento per poter dialogare più facilmente con i cittadini”.

Alla fine del suo discorso, Di Maio ha affrontato i due temi più scottanti del momento: la chiusura dell’ ex Ilva di Taranto e l’ allagamento di Venezia.

Da un lato è stato perentorio sul fatto che Arcelor Mittal non possa abbandonare Taranto e dall’ altro ha affermato che anche le altre città del sud, come Siracusa e Matera, debbano essere aiutate dal governo.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.