Home » Sport

Saledil Guiscards supera nettamente (3-0) Volley Ball 70 e centra I vittoria casalinga

Inserito da on 10 novembre 2019 – 00:06No Comment

Con una prestazione davvero convincente la Saledil Guiscards conquista la prima vittoria casalinga, la terza complessiva in quattro giornate di campionato, superando alla Senatore il Volley Ball 70. In una palestra piena di tifosi ed appassionati di volley, la formazione cara al presidente Pino D’Andrea scende in campo con D’Auria in regia, Izzo opposto, Sabato e De Iuliis centrali, Troncone e Rossin di banda con Lanari libero.

In avvio di match il Volley Ball 70 prova a partire forte (1-4) ma i punti di Rossin danno il là ad un break di sette punti consecutivi per la Saledil che indirizza decisamente il set. Due attacchi vincenti di Troncone e la fast di Sabato sono il preludio del 25-15 messo a terra da De Iuliis.

Il secondo set si apre nel segno della Saledil che con Troncone e Izzo va subito 4-0. La squadra ospite prova a rispondere e torna a meno uno. Poi nuovo allungo delle padrone di casa che giocano bene e strappano gli applausi del pubblico. Lanari in difesa si conferma una garanzia e D’Auria in regia può variare il gioco servendo a turno le varie attaccanti. Con otto punti di fila, l’ultimo dei quali firmato da un muro di De Iuliis, la Saledil scappa sul 20-10. E’ Sabato a mettere a terra il 24-16. Sembra fatta ma con capitan Viscardi al servizio, approfittando dell’unico passaggio a vuoto salernitano, il Volley Ball 70 si riporta a meno 1, 24-23 annullando ben sette set point. All’ottavo, però, dopo un’azione convulsa, De Iuliis in primo tempo chiude il parziale 25-23.

Nel terzo set il Volley Ball 70 prova il tutto per tutto e si porta anche avanti di 3 nella fase iniziale (4-7). Ma è un attimo. La Saledil Guiscards infila un altro parziale importante, torna avanti nel punteggio e vola a più 4. Le ospiti tornano anche a meno uno, 15-14 ma le ragazze di coach Tescione non si distraggono. Arriva un doppio ace di capitan D’Auria e il tabellone segna 22-16. Il via alla festa, poi, lo dà Eleonora Troncone che mette a terra il punto del 25-17 che chiude il match.

«Sono contento per le ragazze che lavorano con grande impegno in modo da diventare una squadra che possa disputare un campionato importante – ha dichiarato coach Francesco Tescione a fine partita –. Volevo vedere le cose provate in allenamento e il giusto approccio e posso dire che sono soddisfatto. Anche dal punto di vista tecnico le mie ragazze sono state brave. C’è qualcosa che non ha funzionato al meglio ma ci può stare. Non si può essere già al 100% in questo momento della stagione».

Tra le protagoniste del match la centrale Annamaria De Iuliis, top scorer con la Troncone con 12 punti: «Ci voleva questa vittoria casalinga, abbiamo dimostrato di essere in crescita e piano piano miglioreremo sempre di più. I miei muri? In queste ultime due settimane il mister ci ha fatto lavorare tanto a muro e i risultati si sono visti. Ora ci attende una gara difficile in casa della SG Volley, ce la metteremo tutta per fare bene anche lì».

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.