Home » Sport

Polisportiva Salerno Guiscards, Social Fox League 2019/20 si “sdoppia”

Inserito da on 29 settembre 2019 – 00:34No Comment
Dopo la felice esperienza del primo torneo amatoriale organizzato lo scorso aprile, la Polisportiva Salerno Guiscards ha deciso di replicare l’evento dedicato al calcio a 5, organizzando – in collaborazione con il CSI di Salerno e la Polisportiva Siulp – la “Social Fox League 2019/20”.

Con l’iscrizione ufficiale al prossimo campionato di Serie D, i foxes hanno deciso di fornire una riprova importante per quel che riguarda il pronunciato interesse verso il mondo del “calcetto”, strutturando una kermesse di livello e che punta ad insinuarsi nell’immaginario collettivo come teatro principale per gli amanti delle manifestazioni “a rimbalzo controllato”.

Si terrà presso la “Fox Arena”, l’impianto sportivo gestito dalla società e sito all’interno della struttura balneare Siulp, il nuovo evento ideato dal presidente Pino D’Andrea. Nel segno dell’aggregazione e del coinvolgimento sportivo nel territorio, l’innovativa polisportiva salernitana ha voluto dar seguito ad un appuntamento che aveva già raccolto notevole successo nei mesi scorsi, puntando ad implementare le caratteristiche della competizione e riqualificandola in termini di contenuti e visibilità.

Prima e sostanziale novità è lo “sdoppiamento” del torneo: saranno due, infatti, le manifestazioni che cammineranno di pari passo, in un lasso di tempo che rientrerà tra ottobre 2019 e aprile 2020. Due veri e propri campionati, che distingueranno in base alle fasce d’età: il torneo Open e quello Over 37. Nella prima competizione, le squadre dovranno essere affiliate al CSI e potranno essere composte da un numero illimitato di calciatori tesserati sempre per il Centro Sportivo Italiano entro il 28/2/2020. Per quel che riguarda il settore Over 37, le squadre potranno essere composte da un massimo di 15 calciatori (sempre tesserati CSI) e con le seguenti indicazioni:

- per i portieri non vi sono limiti di età, ma questi non potranno mai essere schierati come giocatori di movimento durante il torneo;

- possono essere tesserati un numero massimo di tre calciatori over 32, vale a dire nati nell’anno 1987 o prima;

- tutti gli altri calciatori devono essere nati nel 1982 o prima.

I due eventi potranno beneficiare di un seguito e di una copertura completa dal punto di vista mediatico. La Social Fox League sarà, per l’appunto, documentata nei minimi particolari, con contenuti e aggiornamenti costanti attraverso i canali interattivi della Salerno Guiscards e del CSI.

Per procedere alle iscrizioni, invece, i responsabili delle varie compagini possono mettersi in contatto con la società attraverso il numero telefonico 351/8318144.

Entusiasta per il lancio ufficiale delle due manifestazioni e per le continue attività che lo vedono coinvolto, il presidente della Polisportiva Guiscards Pino D’Andrea presenta la Fox League in questi termini: «Siamo decisamente impegnati in questo periodo – afferma il numero uno societario –, e la nostra irrefrenabile voglia di sport ci ha portati a rilanciare un format avvincente e di successo come quello della Fox League. Insieme al Centro Sportivo Italiano e alla Polisportiva Siulp abbiamo progetti ambiziosi anche per quel che riguarda il calcio a 5 e le competizioni in cui saremo coinvolti lo dimostrano. La nostra idea è quella di sviluppare la manifestazione, portandola a divenire un impegno che raccoglierà sempre maggior successo in termini di seguito e partecipazione».

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.